Blitz quotidiano
powered by aruba

Banca HSBC lancia riconoscimento vocale e impronte digitali

HONG KONG – Non solo password e pin: il colosso bancario HSBC ha lanciato il suo primo dispositivo a riconoscimento vocale e touch per i servizi di banking online nel Regno Unito. 

Questi ritrovati per la sicurezza potranno essere utilizzati da tutti i clienti della banca sia su computer sia su smartphone. In questo modo si accrescerà la sicurezza delle connessioni e non ci sarà più bisogno di memorizzare lunghe e difficili password. Già Barclays aveva introdotto un software per il riconoscimento vocale, ma non per tutti i clienti.

La mossa di HSBC arriva poco prima del lancio di Atom Bank, che permetterà ai suoi clienti di loggarsi attraverso un sistema di riconoscimento facciale. 

Hsbc ha annunciato che i suoi servizi verranno offerti ad oltre 15 milioni di clienti. Si partirà nelle prossime settimane, quando verranno offerti i sistemi di riconoscimento vocale e delle impronte digitali.

Francesca McDonagh, a capo del retail banking di HSBC UK, ha commentato la novità definendola “il più grande lancio di un sistema di sicurezza biometrico nel Regno Unito. Il lancio del riconoscimento vocale e touch rendono più rapido e più semplici per i clienti accedere al loro conto bancario e alle varie operazioni, allo stesso tempo utilizzando una tecnologia più sicura”.

 

 


TAG: ,

PER SAPERNE DI PIU'