Scienza e Tecnologia

Figli più intelligenti se stanno con i papà (purché “mammi” felici). Lo studio inglese

Figli più intelligenti se stanno con i papà (purché "mammi" felici). Lo studio inglese

Figli più intelligenti se stanno con i papà (purché “mammi” felici). Lo studio inglese

ROMA – Figli più intelligenti se stanno con i papà (purché “mammi” felici). Lo studio inglese. Chiamiamola pure la rivincita dei “mammi”, fatto sta che se il bebè è affidato sin da piccolissimo ai papà, cresce meglio e diventa più intelligente, cioè sviluppa maggiori risorse psico-cognitive. E’ uno studio scientifico inglese di diverse università (anche Oxford e King’s College di Londra) a dimostrare l’importanza del coinvolgimento dei padri che in qualche modo ridimensiona un po’ la pretesa esclusiva delle madri.

Lo studio dimostra come un tasso minore di ansia e chiacchiera, di regola associati alle mamme, supporta meglio le capacità di apprendimento dei piccoli, consente loro una maggior quota di indipendenza fondamentale per costruire una consapevolezza più strutturata. Con un’avvertenza però: i “mammi” devono vivere con serenità e soddisfazione il loro status, altrimenti è un boomerang.

Per arrivare a questa conclusione gli esperti hanno registrato video di 128 padri, di diverso ceto ed età, mentre interagivano, senza l’utilizzo di giochi, con i piccoli di tre mesi e poi mentre leggevano loro dei libri all’età di due anni. La prima constatazione è stata che i bambini che avevano trascorso tempo con un padre coinvolto e partecipe riuscivano a capire meglio il libro e a rispondere, riconoscendo colori e forme in tutte le circostanze, indipendentemente dal fatto che fossero maschi o femmine. Sul fronte opposto, i padri che, mentre avevano a che fare con i piccoli, mostravano un atteggiamento di depressione e insoddisfazione, hanno visto i loro figli raggiungere risultati decisamente inferiori. (Caterina Belloni, Corriere della Sera)

To Top