Blitz quotidiano
powered by aruba

iPhone 7, domani la presentazione: 3 modelli, 5 colori…

ROMA – Tutto pronto per il nuovo iPhone 7, che sarà presentato domani 7 settembre a San Francisco. Alla vigilia dell’evento Apple, come sempre, le anticipazioni che corrono sul web bruciano il tanto atteso debutto. La prima novità è sul numero di modelli, che saranno declinati in tre varianti. Ci sarà un iPhone 7, un 7 Plus e un 7 Pro. L’altro grande cambiamento è il definitivo tramonto del 16GB: si parte direttamente dal 32 Gb allo stesso prezzo del 16.

Tra le altre indiscrezioni trapelate in queste ore ci sono poi migliorie alla fotocamera, che sarà dotata di doppia lente per avvicinarsi alla qualità di una Reflex e l’assenza del connettore per le cuffie che verranno collegate direttamente alla porta Lightning. Sarà resistente all’acqua e sarà disponibile in 5 colori tra cui un nero scuro e un nero lucido (oltre all’argento, oro e oro rosa).

E mentre in rete circolano i dettagli sul nuovo melafonino, blog e siti specializzati già guardano avanti, addirittura ai modelli del prossimo anno. Secondo il sito DigiTimes, infatti, uno dei fornitori di Cupertino sarebbe già in attesa di un ordinativo importante di scanner per l’iride da implementare sull’iPhone in commercio nel 2017. Sempre per quella data, Apple potrebbe lanciare l’iPhone curvo.    

Dovrebbe essere, dunque, il prossimo anno secondo gli analisti la data-spartiacque per una vera rivoluzione dello smartphone Apple. Stando alle ultime indiscrezioni, infatti, quello che verrà presentato domani avrà non molte novità, ma solo “aggiustamenti” rispetto al modello attuale.

L’iPhone 7 arriva comunque in un momento particolare per la telefonia: da un lato la saturazione del mercato, dall’altro la batosta di Samsung, rivale di Apple, che qualche giorno ha sospeso le vendite del suo Galaxy Note 7, a causa di seri malfunzionamenti della sua batteria, che in alcuni casi è esplosa. Aprendo di fatto una prateria per Apple.


TAG: ,