Scienza e Tecnologia

SpaceX, esplode un motore del Falcon 9 durante un test

falcon-9-crash

SpaceX, esplode un motore del Falcon 9 durante un test

HOUSTON – È esploso durante un test uno dei motori del Falcon 9, il lanciatore della SpaceX di Elon Musk destinato a portare in orbita, per conto della Nasa, la prima navetta privata con un equipaggio umano. L’azienda è comunque ottimista e ritiene che il fallimento del test non rallenterà il programma.

“SpaceX ha sperimentato un’anomalia durante una prova di qualificazione di un motore Merlin presso la nostra struttura per lo sviluppo dei razzi a McGregor, Texas”, ha dichiarato il portavoce dell’azienda, John Taylor, al sito Spaceflight Now.

La versione del razzo Falcon 9 destinata a portare uomini a bordo ha infatti nove motori Merlin sul primo stadio e uno sul secondo. “Nessuno è stato ferito – ha aggiunto – e tutti i protocolli di sicurezza sono stati seguiti durante il test”.

L’azienda sta ora conducendo un’indagine per scoprire la causa dell’incidente che, ha rilevato Taylor, “non avrà alcun impatto sul nostro programma”. Le esplosioni avvenute in fase di lancio nel 2015 e nel 2016, avevano invece costretto la Space X a rallentare l’attività.

Per la SpaceX il volo di prova della capsula Dragon Crew, con a bordo due astronauti, è al momento confermato nell’agosto 2018. La prossima missione è invece prevista il 15 novembre da Cape Canaveral una missione per conti del governo statunitense; sempre da Cape Camaveral il 4 dicembre è in programma il lancio del cargo Dragon, destinato a rifornire la Stazione orbitale; il 22 dicembre dalla base californiana di Vandenberg è previsto il lancio del quarto gruppo di satelliti per le telecomunicazioni della costellazione Iridium, realizzata dalla Thales Alenia Space (Thales-Leonardo) che comprende complessivamente 81 satelliti.

To Top