Blitz quotidiano
powered by aruba

Terra è piatta? Le 10 prove secondo i cospiratori del web

ROMA – La Terra è piatta e non rotonda. La teoria dei cospiratori corrono veloci sul web e c’è chi, nel 2016, crede ancora che la Terra non sia un geoide sferico ma una specie di “pancake” piatto e rigonfio. Non solo la scienza non riesce a smontare questo mito della Terra piatta, che si credeva ormai sorpassato, ma ora con l’avvento di internet i cospiratori tornano all’azione e portano a sostegno della loro teoria 10 (presunte) prove che il nostro pianeta non sia sferico.

A ri-lanciare la teoria della Terra piatta è Eric Dubay in un libro dal titolo “The Atlantean Conspiracy: 200 Proofs The Earth Is Not A Spinning Ball”, letteralmente “La cospirazione di Atlantide: 200 prove che la Terra non è una palla rotante”, in cui l’autore sostiene che di aver trovato le prove che smontano secoli di scienza e che dimostrano che la terra non sia sferica. Dubay, riporta il sito Metro non senza fare ironia sulle sue parole, dice:

“La Nasa e la moderna astronomia sostengono che la Luna è un solido, sferico, corpo celeste simile alla Terra dove l’uomo è sbarcato e ha messo piede. Loro dicono che la Luna è un planetoide non luminescente che riceve e riflette la luce da Sole. La realtà è che, tuttavia, la Luna non è osservabile come un corpo solido, è chiaramente circolare”.

Ecco allora 10 prove che la Terra è piatta secondo l’audace scrittore, sostenitore della teoria cospiratoria, che faranno sorridere alcuni e amareggiare coloro che invece godono di capacità di osservazione, nozioni scientifiche e soprattutto buonsenso, come riportate da Metro.uk usando le stesse parole del “visionario” Dubay:

“1. L’orizzonte appare sempre perfettamente piatto, eccetto che nelle foto della Nasa e degli altri governi, che sono ovviamente dei falsi (facendo parte della cospirazione globale);

2. Non hai mai avuto bisogno di guardare in basso per vedere l’orizzonte, non importa quanto in alto sali. Se la Terra fosse realmente un globo invece dovresti guardare in basso;

3. Se la Terra fosse realmente un globo, fiumi come il Mississipi dovrebbero fluire in salita per raggiungere il mare, risalendo per 11 miglia per 11 miglia delle sue 3mila miglia di lunghezza;

4. Se il pianeta fosse realmente sferico, gli elicotteri dovrebbero essere in grado di librarsi nell’aria e attendere che siano le destinazioni a raggiungerli;

5.  La ferrovia da Londra a Liverpool è lunga 180 miglia. Se il pianeta fosse sferico, dovrebbe passare a oltre 1600 metri di altezza su Birmingham;

6. Se la Terra fosse un globo, i piloti degli aerei di linea dovrebbero costantemente aggiustare i comandi per non rischiare di volare fuori dall’atmosfera ed entrare nello spazio;

7. Se ci sono davvero miliardi di stelle nel cielo notturno (I cospiratori della Terra piatta non lo credono, ndr), l’intero cielo dovrebbe essere illuminato;

8. Se il pianeta ruota continuamente, gli aeroplani non sarebbero mai in grado di raggiungere la loro destinazione, a causa del vento contrario che soffia a oltre 800 chilometri orari;

9. Se il pianeta fosse davvero una sfera che ruota nello spazio, l’acqua si spargerebbe nell’atmosfera invece di rimanere a scorrere sulla superficie;

10. Se la Terra davvero ruotasse, i proiettili sparati verso l’alto dovrebbero atterrare a centinaia di metri verso ovest. E non lo fanno”.

Se le persone fossero in grado di comprendere semplici nozioni di fisica, sarebbero in grado di comprendere perché queste 10 “prove” sono assurde anche solo da pensare.


PER SAPERNE DI PIU'