Blitz quotidiano
powered by aruba

Terra ha un’altra piccola Luna: il piccolo asteroide 2016 HO3

ROMA – La Terra potrebbe avere una seconda Luna. In realtà il piccolo corpo celeste scoperto dalla Nasa e chiamato 2016 HO3 altro non è che un asteroide, la cui orbita però ha incuriosito gli scienziati. L’asteroide infatti orbita intorno al nostro pianeta, proprio come fa la Luna, ma la sua distanza non diventa mai inferiore ai 14 chilometri. L’oggetto celeste ha un diametro di appena 36, 5 metri, troppo piccolo dunque per essere il nostro nuovo satellite e troppo lontano, anche se un ottimo “candidato”.

Enzo Vitale su Il Messaggero spiega che l’asteroide 2016 HO3 si avvicina periodicamente alla Terra come fa la Luna, ma è troppo lontano per essere considerato a tutti gli effetti un satellite del pianeta:

“L’ESPERTO DEI NEO, NEAR EARTH OBJECTS

«Dal momento che 2016 HO3 ruota in una maniera molto singolare intorno al nostro pianeta, e considerato il fatto che non si avventura mai molto lontano, possiamo dire che si tratta di un quasi-satellite della Terra -ha spiegato Paul Chodas, direttore del Centro Neo (Near-Earth Objjacts) della Nasa-. Un altro asteroide (il cosiddetto 2003 YN107) ha seguito un andamento orbitale simile per un breve periodo oltre 10 anni fa, ma poi si è allontanato. L’ooggeto di questa nuova scoperta, invece, ha un percorso molto più stabile e da alcuni calcoli già effettuati sembra proprio che continuerà a seguire un tale modello matematico per i secoli a venire».

VEDIAMO COME DANZA INSIEME A NOI
L’orbita di 2016H03 è molto ellittica e finisce per essere tra 40 e 100 volte la distanza Terra-Luna. Questo piccolo oggetto sta danzando inieme a noi da oltre un secolo, ha un’inclinazione di circa 8 gradi e orbita intorno al Sole esattamente in 365.93 giorni (poco più di un anno terrestre che è invece di 365.24 giorni). A causa delal sua inclinazione, quando è più vicino al Sole si muove un po ‘più veloce della Terra. Quando invece è più distante dalla nostra stella si muove un po’ più le lentamente. In ogni caso non si avvicina mai più 14 milioni di chilometri e non si allontana mai oltre i 40 milioni di chilometri.

LE SUE DIMENSIONI
Secondo la NASA le sue dimensioni sono davvero esigue: non più di 36,5 metri di diametro con una larghezza di circa 91 metri. L’asteroide è stato scoperto dagli astronomi lo scorso 27 aprile attraverso il telescopio Pan-STARRS 1 operativo sull’isola di Haleakala alle Hawaii”.


PER SAPERNE DI PIU'