Società

Aurora Snow, ex attrice a luci rosse: “Perché non vogliamo farlo con i neri”

aurora-snow

Aurora Snow, ex attrice a luci rosse: “Perché non vogliamo farlo con i neri”

ROMA – Aurora Snow, ex attrice a luci rosse, in un articolo scritto per il Daily Beast svela perché le attrici bianche non vogliono girare scene con colleghi neri. Il motivo è legato alle “dimensioni”.

Ma le attrici non c’entrano. La Snow rivela come uno dei suoi compagni le avesse lanciato un vero e proprio ultimatum a riguardo: “Se lo fai ancora coi neri ti lascio”, per poi spiegarle che non era “questione di discriminazione, ma di insicurezza. Temeva di non essere all’altezza. E non è l’unico, perché di recente ho letto un tweet di Janice Griffith che diceva che ‘il motivo per cui le attrici non vogliono girare coi ragazzi neri è che i loro fidanzati non gradiscono'”.

Poi prende come esempio la storia di Leya Falcon, sua collega: “Quando entrò nel mondo dell’hard era sposata ad un uomo (di colore) che sosteneva la sua carriera, a patto che non andasse con attori neri, perciò lei declinò le scene interrazziali e si beccò l’appellativo di ‘dodger,’ una che schivava i partner di colori”.

To Top