Società

Lady Diana, al 20° anniversario della morte il principe Carlo crolla nei sondaggi

Lady Diana, al 20° anniversario della morte il principe Carlo crolla nei sondaggi

Lady Diana, al 20° anniversario della morte il principe Carlo crolla nei sondaggi

LONDRA – L’anniversario ventennale della morte di Lady Diana ha fatto calare vistosamente la popolarità del principe Carlo. Secondo un sondaggio riportato dal Daily Mail solo un terzo dei britannici ritiene che il principe di Galles abbia portato un contributo alla famiglia reale e solo il 14% desidera vedere la moglie Camilla come regina quando Carlo diventerà re; un terzo afferma che la consorte non dovrebbe avere proprio alcun titolo.

Il sondaggio, condotto da YouGov, mostra che una persona su quattro ritiene che Carlo abbia avuto un impatto negativo sui reali, e dal 2013 c’è stato un grande salto verso il basso. Lo schiacciante “verdetto del pubblico” è arrivato quando una fonte della casa reale ha respinto la congettura secondo cui la regina avrebbe pianificato di nominare Carlo come reggente.

Soltanto il 36% delle persone pensa che il principe abbia dato un contributo positivo alla monarchia, contro il 60% del 2013. L’8% ritiene abbia dato un contributo molto positivo, rispetto al 22% di 4 anni fa; un 38% pensa sia stato abbastanza positivo, ma nel 2013 era il 38% e molto negativo per il 9%.

La commentatrice tv delle vicende reali, Penny Junor, sostiene che dal sondaggio emerga la rabbia delle persone, ancora risentite per la fine del rapporto di Carlo con Diana. “Non l’hanno mai perdonato, Diana lo ha accusato e Carlo non ha mai detto una parola, non ha mai spiegato cosa è successo nel loro matrimonio. La questione Diana è sempre stata motivo di difficoltà tra lui e i figli”.

L’impopolarità di Carlo probabilmente è aumentata a causa della notevole attenzione su Diana a ridosso del ventesimo anniversario della sua morte, avvenuta in un incidente automobilistico a Parigi il 31 agosto 1997. William e Harry hanno partecipato a un tributo televisivo in omaggio a Diana, in onda su ITV, ma non hanno menzionato il padre.

A parte la regina e il principe Filippo, il 78% delle persone ritiene che William abbia dato il migliore contributo alla famiglia reale. Segue Harry con il 77%, Kate con il 73%, Carlo solo con il 36% e Camilla con il 18%.

To Top