Società

Tinder, ecco come modifichiamo la nostra immagine per apparire più attraenti

Tinder, ecco come modifichiamo la nostra immagine per apparire più attraenti

Tinder, ecco come modifichiamo la nostra immagine per apparire più attraenti

ROMA – La prima impressione è quella che conta, soprattutto nei siti di appuntamenti online. Una nuova ricerca, mostra infatti che uomini e donne sono disposti a modificare la propria immagine per piacere di più a potenziali amanti. Gli uomini, ad esempio, preferiscono scattare dalla vita in su, per sembrare più alti, potenti e disposti a proteggere la partner. Le donne invece, sono solite scattarle dall’alto per accentuare le qualità del viso ed eliminare, così, qualsiasi preoccupazione riguardante il peso; molte, invece, puntano a mostrare la scollatura.

Alcuni ricercatori dell’University of Saskatchewan in Canada hanno studiato più di 900 fotografie , di uomini e donne, sulla famosa applicazione Tinder, usata da circa 50 milioni di persone. Gli utenti possono scegliere la persona che più li attrae o scartare quella che non corrisponde ai propri gusti. La ricerca ha mostrato che, circa il 40 per cento degli uomini punta il proprio telefono dal basso per accentuare l’altezza; il 25 per cento delle donne, invece, si ritrae dall’alto per mostrare la scollatura e nascondere il proprio peso.

Gli esperti spiegano che ci sono delle ragioni “evolutive” per cui i selfie vengono scattati in questo modo: gli uomini alti, infatti, vengono percepiti dalle donne come forti, potenti e più fertili. Scattarsi una foto dal basso, inoltre, mette in evidenza la mascella, un tratto considerato altamente mascolino.

San raffaele

Generalmente, le donne non vogliono sembrare troppo dominanti agli occhi dei potenziali partner. “La maggior parte degli uomini vuole sembrare più alto e potente, mentre le donne vogliono sembrare più piccole, bisognose di protezione” ha concluso la psicologa Jane McCartney.

To Top