Blitz quotidiano
powered by aruba

Valentino Rossi, i fan accusano: “Lorenzo-Marquez, ecco il nuovo patto…”

ROMA – Jorge Lorenzo e Marc Marquez nelle due settimane di sosta del motomondiale si sono allenati sulla stessa pista, il circuito di Alcarràs, e in molti, soprattutto tra i fan di Valentino Rossi, già parlano di possibile “nuovo biscotto” tra i due spagnolo. Certo, scrive Libero, il fatto che si siano allenati insieme non prova nulla, ma è quantomeno curioso se a correre sullo stesso asfalto sono i primi due nella graduatoria iridata (Marquez con 145 punti, Lorenzo con 121, mentre lo sfortunatissimo Rossi insegue a 103 punti).

Jorge Lorenzo,fa il punto del mondiale: “Non ho la sfera di cristallo e non so cosa succederà – dice Jorge a ‘Marca’ -, ma so che in questo momento Marquez è favorito perché ha 24 punti di vantaggio e, se nel 2014 la Honda era più competitiva, ora è lui che ci sta mettendo molto del suo. Io se non colleziono più zeri e non disputo altri brutti GP posso lottare per il titolo fino alla fine: si deve cercare un compromesso fra il commettere meno errori e salire sempre sul podio”.

Poi Lorenzo analizza altri due fattori, le gomme e il ‘coach': “I pneumatici stanno svolgendo un ruolo determinante in questo mondiale e quanto a un coach alla Cadalora, come ha Rossi, non so se sia fondamentale, anche se in alcuni momenti può essere utile. Io sono stato fra i primi ad avere una figura simile con Debon e poi Wilco Zeelenberg”.