Blitz quotidiano
powered by aruba

Alessandro Del Piero, morto Vittorio Scantamburlo: talent scout che lo scoprì

PADOVA – E’ morto nella mattinata di sabato 1 ottobre  Vittorio Scantamburlo, osservatore di giovani talenti che anni fa scoprì Alessandro Del Piero. A quella intuizione eccezionale, Scantamburlo, che aveva 86 anni, ha dedicato anche un libro, dal titolo emblematico: “Ho scoperto Del Piero”.
Per oltre quarant’anni, ricorda il Mattino di Padova,

 Vittorio ha legato il suo nome al calcio Padova, prima da giocatore, dal 1951 al 1953 come difensore accanto al “panzer” Lello Scagnellato, successivamente come allenatore delle giovanili e vincitore di due titoli nazionali, infine come osservatore, autentico talent scout.

La scoperta che ha cambiato la sua vita avvenne il 10 novembre 1987: quel giorno l’osservatore  scoprì Alessandro Del Piero, allora tredicenne,  in una partita del campionato provinciale giovanissimi Orsago-San Vendemiano.