Sport

Andrea Nekoofar è morto, la promessa del karate italiano aveva 20 anni

Andrea Nekoofar è morto, la promessa del karate italiano aveva 20 anni

Andrea Nekoofar è morto, la promessa del karate italiano aveva 20 anni

ROMA – Andrea Nekoofar, giovane speranza del karate italiano, è morto ieri all’età di 20 anni. Ne ha dato notizia la Fijlkam (Federazione italiana judo lotta karate e arti marziali) sul proprio sito:

“È con grande tristezza e sincera emozione che la Federazione apprende della tragica scomparsa di Andrea Nekoofar, giovane promessa del Karate Azzurro. La Fijlkam tutta si unisce al dolore della famiglia ed esprime profondo cordoglio per la perdita di un giovane di grande talento”.

Non si sa ancora con certezza cosa sia accaduto al ragazzo: secondo le prime informazioni si parla di circostanze drammatiche che però sarebbero ancora da chiarire. La notizia della morte della giovane promessa del karate ha naturalmente sconvolto gli appassionati della disciplina, che confidavano nel ragazzo milanese per portare in alto i colori del nostro Paese nel mondo.

 

 

To Top