Blitz quotidiano
powered by aruba

Andrea Pirlo confessa: “Mario Balotelli in allenamento…”

LONDRA – Andrea Pirlo ha rilasciato un’intervista al Daily Mirror dove ha parlato a lungo di Mario Balotelli, suo compagno ai tempi della Nazionale. L’ex centrocampista della Juve, che sta guidando il New York City in cima alla classifica della MLS, ha voluto spronare Balotelli: “Provo molto affetto per Mario, lui è contagioso quando ti sta vicino. Durante gli allenamenti con la Nazionale aveva sempre questo sorriso sulla faccia e spesso mi chiedevo: a cosa starà pensando? Cosa starà facendo?”.

“Ho giocato con alcuni dei più grandi attaccanti – continua Pirlo – e posso dire che Mario ha tutte le qualità per essere uno dei migliori al Mondo, però adesso non ha più tempo da perdere. Ha giocato per così tanti grandi club che è facile dimenticarsi che ha soli 25 anni, deve scegliere attentamente la sua prossima squadra. Ho sentito che si è parlato della Cina, ma con tutto il rispetto per il loro campionato non credo sia la scelta giusta per Balotelli. Se riuscisse ad avere un paio di stagioni positive nella sua prossima squadra potrebbe rilanciarsi definitivamente, a 27-28 anni potrebbe poi tornare a giocare in un top club a livello europeo. Non ho dei consigli da dare a Mario, adesso è tutto nelle sue mani.”