Sport

Arda Turan, aggressione ad un giornalista dopo Macedonia-Turchia

Arda Turan, aggressione ad un giornalista dopo Macedonia-Turchia

Arda Turan, aggressione ad un giornalista dopo Macedonia-Turchia

ISTANBUL – È bufera in Turchia sulla stella della nazionale di calcio e del Barcellona, Arda Turan, che avrebbe aggredito verbalmente e minacciato un giornalista sul volo che stava trasportando la nazionale turca a Trieste dalla Macedonia, dove aveva appena giocato una amichevole.

Secondo la ricostruzione apparsa sui media locali, testimoniata da diversi reporter presenti sull’aereo, il calciatore ha ripetutamente insultato e provocato il giornalista veterano Bilal Mese del quotidiano Milliyet, che la scorsa estate aveva riportato alcune presunte tensioni tra un gruppo di giocatori e la federazione sui bonus offerti alla squadra per la partecipazione all’Europeo in Francia. Arda Turan sarebbe stato poi fermato da due compagni di squadra, Burak Yilmaz e Caner Erkin, dall’aggredire fisicamente il reporter.

Il calciatore ha poi commentato l’episodio con un lungo post sul suo profilo Instagram. “Ho agito bene ieri sera? Non lo so. Forse non bene, ma almeno con un comportamento onesto, onorevole e rispettato”, ha scritto Turan, pubblicando una sua foto con la maglia del Galatasaray. Il caso sta suscitando forti polemiche sui media e sui social network in Turchia, con critiche giunte anche dal mondo politico.

San raffaele
To Top