Sport

Argentina-Cile 2-4 (ai rigori): highlights e FOTO. Messi sbaglia rigore, Cile fa bis

EAST RUTHERFORD, NEW JERSEY – Argentina-Cile 2-4 ai rigori (0-0 dopo tempi supplementari): highlights e FOTO della finale di Copa America 2016 Centenario. Messi sbaglia il rigore, Biglia se lo fa parare da Claudio Bravo (uomo partita) e il Cile fa il bis, vincendo anche questa edizione speciale (la prima Copa America fu nel 1916), dopo aver battuto l’Argentina, sempre ai rigori, nella finale di Copa America 2015.

Lionel Messi, alla quarta finale persa da numero 10 dell’Argentina (Copa America 2007, 2015 e 2016, Mondiale 2014), ha annunciato l’addio alla Nazionale.

Partita combattuta, con il Cile in 10′ dal 28′ per l’espulsione di Marcelo Diaz per doppia ammonizione, e l’Argentina in 10 dal 43′ per il rosso diretto a Marcos Rojo. Il Cile mantiene il predominio del possesso palla (54% contro il 46% argentino, 566 passaggi indovinati contro 399), ma è l’Argentina ad attaccare di più (16 tiri contro 4, 9 calci d’angolo a 4, il portiere cileno Claudio Bravo eletto miglior giocatore in campo). Argentina che aveva battuto per 2-1 il Cile 20 giorni fa nella fase a gironi della Copa America 2016.

La sequenza dei rigori: a tirare per primo è il Cile con Arturo Vidal, che si fa parare il rigore da Romero. Il primo calciatore argentino a portarsi dagli undici metri è Lionel Messi, che calcia sopra la traversa (un po’ come Roberto Baggio nella finale dei mondiali 1994 col Brasile).

San raffaele

Castillo porta sullo 0-1 il Cile. Mascherano segna il suo rigore: 1-1. Aranguiz riporta avanti il Cile: 1-2. “El Kun” Aguero segna e pareggia il conto: 2-2. Jean Beausejour segna il rigore del 2-3. Il penultimo rigore dell’Argentina lo calcia il capitano della Lazio Lucas Biglia: Claudio Bravo lo para. Il rigore decisivo lo calcia il centrocampista Francisco Silva, subentrato al 104′ al posto del Niño Maravilla Alexis Sanchez: gol, 2-4 e Copa America 2016 vinta dal Cile. Guarda le FOTO e gli highlights di Argentina-Cile 2-4:

To Top