Atalanta

Atalanta-Crotone 1-0 pagelle, highlights e foto. Conti decisivo

  • Atalanta-Crotone 1-0 pagelle, highlights e foto: Conti decisivo
  • Atalanta-Crotone diretta formazioni ufficiali pagelle highlights foto
  • Atalanta-Crotone 1-0 pagelle, highlights e foto: Conti decisivo
  • Atalanta-Crotone diretta formazioni ufficiali pagelle highlights foto

BERGAMO – La lanciatissima Atalanta di Gasperini conserva il quarto posto in classifica grazie all’acuto di Conti in avvio di secondo tempo battendo il Crotone penultimo, che fin qui in trasferta ha racimolato solo due pari in tutto il campionato, a Firenze e nel girone di ritorno in casa del Genoa.

Ma la partita per la sorpresa del campionato si è rivelata tutt’altro che in discesa e nel finale un gol annullato a Rosi per fuorigioco ha fatto tirare un sospirone di sollievo all’ex di turno Gasperini.

In avvio i nerazzurri cozzano sulla fase difensiva a cinque degli ospiti e dello struggente ricordo di Federico Pisani e Alessandra Midali, giocatore e fidanzata scomparsi in un incidente stradale il 12 febbraio di vent’anni fa, tanto che entro il primo quarto d’ora subiscono un angolo e si guadagnano una sola punizione a favore oltre il lato sinistro dell’area di Gomez che calcia sulla barriera.

Succede poco, al netto del recupero di Conti sulla fuga di Stoian al 24′ e del malumore del pubblico di casa per un rinvio sbilenco di Berisha alla mezzora. Fuoco di paglia a mira troppo alta: al 34′ punizione a due Crisetig-Barberis per la gamba tesa di Masiello su Acosty, poi fra 37′ e 38′ ci provano senza successo in elevazione Toloi svettando sull’angolo da sinistra del Papu e Kurtic sul traversone di Spinazzola.

La palla non vede mai la porta, ma nella ripresa bastano un paio di accelerazioni bergamasche per sbloccare il punteggio: Gomez vede Petagna oltre il lato sinistro dell’area, il cross radente del triestino è un invito a nozze per il taglio di Conti che insacca, anche se da qualche replay sembra che la deviazione decisiva sia di Ferrari.

Al 13′ lo stesso centravanti semina il panico in slalom costringendo Ferrari a metterlo giù al limite, ma il piazzato susseguente di Gomez non si abbassa a sufficienza per inquadrare lo specchio. Al 26′ Petagna innesca Kessie e Freuler dal vertice destro: il primo s’incarta, il secondo spara il sinistro alle stelle.

Due minuti e dopo un rimpallo Acosty prova il destro dai venticinque metri senza impensierire il portiere atalantino. Mentre Nicola si brucia tutti i cambi sperando nella forza aerea di Simy, l’Atalanta sfiora più volte il raddoppio: al 34′ Kurtic dalla destra suggerisce per l’inserimento di Kessie che sbaglia lo scavetto al cospetto di Cordaz, tre giri di lancetta e il numero uno calabrese dice di no a Petagna di pugno per poi assistere al tiro a giro di Gomez stampatosi sull’incrocio.

E per poco non ci scappava il clamoroso pari, al 41′: Berisha non trattiene la punizione di Barberis, sul volo d’angelo in rete di Rosi l’arbitro fischia il fuorigioco.

Atalanta batte Crotone 1-0 (0-0). Pagelle, highlights e foto Ansa. Atalanta (3-4-1-2): Berisha 6; Toloi 6.5, Caldara 6, Masiello 6; Conti 7, Kessie 5.5, Freuler 6, Spinazzola 6.5; Kurtic 5.5; Gomez 6 (46′ st Cristante sv), Petagna 6.5. (91 Gollini, 6 Zukanovic, 33 Hateboer, 77 Raimondi, 93 Dramé, 8 Migliaccio, 88 Grassi, 7 D’Alessandro, 87 Mounier, 9 Pesic, 43 Paloschi). All.: Gasperini 6.

Crotone (3-4-2-1): Cordaz 6; Ceccherini 6, Claiton 6 (27′ st Simy 5.5), Ferrari 6; Rosi 6, Barberis 6.5 Crisetig 5.5, Sampirisi 5.5; Acosty 6 (34′ st Nalini sv), Stoian 5.5 (17′ st Tonev 6); Falcinelli 5. (5 Festa, 33 Viscovo, 23 Dussenne, 15 Mesbah, 87 Martella, 28 Capezzi, 42 Suljic, 20 Kotnik, 29 Trotta). All.: Nicola 5.5.

Arbitro: Banti di Livorno 6.5. Reti: nel st 3′ Conti. Recupero: 2′ e 3′. Angoli: 4-2 per l’Atalanta. Ammoniti: Rosi, Claiton, Freuler, Ferrari, Crisetig, Ceccherini e Conti per gioco falloso. Spettatori: paganti 6.705, abbonati 10.872. Incasso 73.742 euro (quota abbonati 133.054,23 euro).

***IL GOL: – 3′ st: Gomez imbecca Petagna oltre il lato sinistro dell’area, il cross radente del centravanti pesca il taglio di Conti che insacca.

Atalanta-Crotone 1-0, video con il gol segnato da Conti su cross di Andrea Petagna.

To Top