Atalanta

Atalanta-Sassuolo 1-1 pagelle, highlights, foto: Cristante-Pellegrini video gol

  • Atalanta-Sassuolo diretta formazioni ufficiali PAGELLE highlights foto
  • Atalanta-Sassuolo diretta formazioni ufficiali PAGELLE highlights foto
Atalanta-Sassuolo diretta formazioni ufficiali PAGELLE highlights foto

Gian Piero Gasperini
ANSA/SERENA CAMPANINI

BERGAMO – Atalanta-Sassuolo 1-1, gol: Pellegrini e Cristante. Atalanta e Sassuolo 1-1 (0-1). Pagelle, highlights, foto Ansa.

Atalanta (3-4-1-2): Berisha 6, Toloi 6, Caldara 5, Masiello 6, Conti 6.5 (25′ st Mounier 6), Cristante 7, Freuler 6, Spinazzola 6.5 (1′ st Grassi 6), Kurtic 5.5 (10′ st D’Alessandro 6), Gomez 6.5, Petagna 6. (31 Rossi, 91 Gollini, 6 Zukanovic, 25 Konko, 33 Hateboer, 77 Raimondi, 8 Migliaccio, 9 Pesic, 43 Paloschi). All.: Gasperini 6.

Sassuolo (4-3-3): Consigli 7, Adjapong 5.5, Cannavaro 6,5, Acerbi 6, Dell’Orco 6, Sensi 6.5 (18′ st Duncan 6), Missiroli 6.5, Pellegrini 7, Berardi 6, Defrel 5.5 (35′ pt Politano 6), Ragusa 5.5 (35′ st Peluso sv). (1 Pomini, 5 Antei, 20 Lirola, 55 Letschert, 21 Aquilani, 22 Mazzitelli, 27 Ricci, 9 Iemmello, 10 Matri). All.: Di Francesco 6.5.

Arbitro: Rizzoli di Bologna 6. Reti: nel pt 36′ Pellegrini; nel st 28′ Cristante. Recupero: 2′ e 5′. Angoli: 11-2 per l’Atalanta.

Ammoniti: Cristante, Cannavaro, Gomez, Missiroli e Ducan per gioco falloso, Petagna e Berardi per comportamento non regolamentare. Spettatori: 7.337 paganti, 10.782 abbonati.

Incasso 106.156 euro (quota abbonati 133.054 euro). Note: ricordato prima della partita l’ex presidente atalantino Ivan Ruggeri, del quale giovedì scorso ricorreva il quarto anniversario della scomparsa.

Giocatori accompagnati in campo da ragazzini con indosso la maglia della onlus ‘La passione di Yara’, dedicata alla 13enne Yara Gambirasio, tragicamente scomparsa il 26 novembre 2010 e protagonista del terzo tempo fuori dallo stadio alla presenza del padre Fulvio, di Emiliano Mondonico, di Costantino Rocca, di Antonio Rossi, di alcuni giocatori e dirigenti.

** I GOL ** – 36′ pt: Caldara si fa soffiare la sfera da Pellegrini davanti al dischetto del centrocampo, il centrocampista nero verde si invola verso la porta e fa secco Berisha di sinistro dopo averlo superato in dribbling.

– 28′ st: schema su punizione dalla sinistra, Gomez crossa per Cristante che in tuffo di testa supera Consigli.

Atalanta-Sassuolo 1-1, video con il gol del pareggio segnato da Bryan Cristante.

Atalanta-Sassuolo 0-1, video con il gol segnato da Pellegrini.

Classifica marcatori Serie A – 23 reti: Dzeko (Roma) e Belotti (1-Torino). – 20 reti: Icardi (2-Inter); Mertens (1 rigore-Napoli). – 19 reti: Higuain (Juventus). – 18 reti: Immobile (4-Lazio). – 14 reti: Gomez (1-Atalanta); Kalinic (1-Fiorentina). – 13 reti: Borriello (Cagliari). – 12 reti: Bacca (3-Milan); Insigne (1-Napoli).

– 11 reti: Hamsik (Napoli); Iago Falque (2-Torino). – 10 reti: Bernardeschi (3-Fiorentina); Simeone (1-Genoa); Nestorovski (1-Palermo); Salah (Roma); Muriel (3-Sampdoria); Thereau (Udinese). – 9 reti: Falcinelli (1-Crotone); Perisic (Inter); Defrel (Sassuolo). – 8 reti: Dzemaili (Bologna); Dybala (3-Juventus); Keita (Lazio); Callejon (Napoli); Caprari (1-Pescara); Nainggolan (Roma); Schick e Quagliarella (1-Sampdoria); D.Zapata (1-Udinese).

– 7 reti: Inglese e Pellissier (1-Chievo); Perotti (7-Roma); Matri (Sassuolo). – 6 reti: Caldara e Kessie (2-Atalanta); Destro (Bologna); Birsa (Chievo); Babacar (1-Fiorentina); Banega (Inter). – 5 reti: Conti, Kurtic, Petagna (Atalanta); (Verdi (Bologna); Mchedlidze (Empoli); Candreva (Inter); Khedira, Mandzukic, Pjanic (Juventus); Parolo (Lazio); Lapadula (1) e Suso (1-Milan); Benali (Pescara); Pellegrini (1-Sassuolo); Ljajic (1), Baselli e Benassi (Torino); Fofana e Jankto (Udinese).

– 4 reti: Sau (Cagliari); Castro e Meggiorini (Chievo); Maccarone (2-Empoli); Ilicic (1-Fiorentina); Milik (Napoli); Quaison (Palermo); El Shaarawy (Roma): Bruno Fernandes (Sampdoria); Perica (1-Udinese)

– 3 reti: Melchiorri e Farias (1-Cagliari); Freuler (Chievo); Ferrari e Stoian (Crotone); Tello (Fiorentina); Ntcham, Ocampos (1) e Pavoletti (Genoa); Banega, Eder, Brozovic, e Joao Mario (Inter); F. Anderson, Milinkovic-Savic e Biglia (3-Lazio); Bonaventura, Kucka, Niang e Pasalic (Milan).

Gabbiadini (1) e Zielinski (Napoli); Chochev e Rispoli (Palermo); Paredes e Strootman (Roma); Berardi (2-Sassuolo), Politano e Ragusa (1); Saponara (Torino/Empoli).

To Top