Sport

Attilio Benfatto morto: addio al campione di ciclismo su pista

Attilio Benfatto morto: addio al campione di ciclismo su pista

Attilio Benfatto morto: addio al campione di ciclismo su pista

VENEZIA – L’ex campione di ciclismo su pista Attilio Benfatto è morto a Mirano il 5 aprile. Attilio aveva 74 anni ed era un ex professionista e più volte campione italiano degli stayer, oltre ad essere stato tra i maggiori pistard italiani.

Attilio Benfatto si era formato alla scuola della Ciclisti Padovani diretta da Severino Rigoni e aveva partecipato ai Campionati Mondiali di Parigi del 1964 vincendo la medaglia d’argento nell’inseguimento a squadre e a quelli di Montreal del 1974, dove conquistò il bronzo nel mezzofondo.

Ai Mondiali su strada del 1966 a Nurburgring vinse il bronzo nella cronometro a squadre. Tra le vittorie nei professionisti (al fianco di tanti grandi campioni) nel settore strada spiccano quelle nelle tappe dei Giro d’Italia del 1969, a Milano, e del 1972 a Reggio Calabria.

Dopo aver concluso l’attività agonistica Attilio Benfatto si era dedicato con grande impegno al settore giovanile curando in modo particolare quello dell’Unione Ciclistica Mirano della quale era stato anche tecnico e dirigente.

To Top