Blitz quotidiano
powered by aruba

Avellino-Salernitana 1-0: le FOTO del derby

AVELLINO – Avellino-Salernitana 1-0: guarda le FOTO del sentitissimo derby campano. Si è giocato al Partenio-Lombardi di Avellino davanti a circa 10.000 spettatori, di cui 800 provenienti da Salerno. I “lupi” irpini sono riusciti a vendicare il 3-1 subito all’andata battendo i granata per 1-0 e portandosi a +14 sui rivali (guarda la classifica). Biancoverdi in piena lotta playoff, salernitani invischiati nella zona retrocessione.

È stato un gol di Marcello Trotta a decidere il derby con la Salernitana e regalare all’Avellino la sesta vittoria consecutiva in campionato. Nonostante la buona prova la squadra allenata da Torrente resta nei bassifondi della classifica. Nella prima frazione di gioco i granata erano andati vicino alla segnatura sia con l’ex Zito, sia con l’attaccante Coda. Torrente ha irrobustito le corsie laterali imbrigliando le giocate dei padroni di casa che si sono affidati all’estro e alla fantasia di un instancabile Castaldo e un irriducibile D’Angelo.

La squadra irpina, nel primo tempo, non è riuscita a girare come avrebbe voluto Tesser. Nella ripresa, però, la musica è cambiata. Castaldo ha sfiorato dopo due minuti il vantaggio come pure Tavano (4′ st) quando sotto misura ha messo di poco al lato. Ma la svolta si è avuta al 10′, quando il tecnico biancoverde ha spedito in campo Marcello Trotta, l’attaccante dato in uscita al Sassuolo, finito in panchina ma che ha avuto il merito di firmare il derby.

L’Avellino avrebbe potuto chiudere la partita alla mezz’ora con D’Angelo che si è visto sbarrare la strada dal portiere granata Terracciano. Sul finire, prima Bovo (90′) e poi Donnarumma (91′) hanno sprecato il gol del pareggio.

Sul fronte della sicurezza niente da segnalare: è stato un derby blindato. Nel corso della riunione tecnica, coordinata dal vice questore vicario di Avellino, Massimo Modeo, alla quale hanno partecipato anche i responsabili delle forze dell’ordine di Salerno, era stato deciso l’impiego di 200 uomini, dei vari corpi, che hanno vigilato nella zona dello stadio e sui percorsi alternativi delle due tifoserie.

In particolare, gli 800 tifosi salernitani, che hanno raggiunto Avellino con bus e auto private, sono stati presi in carico sul raccordo autostradale a Fisciano (Salerno) e da qui scortati fino allo stadio.

Immagine 1 di 32
  • Avellino-Salernitana 1-0: le FOTO del derbyFoto LaPresse
  • Foto LaPresse
  • Foto LaPresse
  • Foto LaPresse
  • La curva dell'Avellino Foto LaPresse - Gerardo Cafaro
  • Foto LaPresse -
  • Foto LaPresse
  • Foto LaPresse
  • Foto LaPresse
  • Foto LaPresse
  • Foto LaPresse
  • Foto LaPresse
  • Foto LaPresse
  • Foto LaPresse
  • Foto LaPresse
  • Foto LaPresse
  • Foto LaPresse
  • Foto LaPresse
  • Foto LaPresse
  • Foto LaPresse
  • Foto LaPresse
  • Foto LaPresse
  • Foto LaPresse
  • Foto LaPresse
  • Foto LaPresse
  • Foto LaPresse
  • Foto LaPresse
  • Foto LaPresse
  • Foto LaPresse
  • Foto LaPresse
  • Foto LaPresse
  • Castaldo disperato dopo il goal mancato contro la Salernitana Foto LaPresse - Gerardo Cafaro
Immagine 1 di 32