Sport

Barcellona disastroso a Malaga: adesso la Juve in Champions

Barcellona disastroso a Malaga: adesso la Juve in Champions

Lionel Messi nella foto Ansa

MALAGA (SPAGNA) – Il Real Madrid si fa imporre il pari nella stracittadina disputata nel pomeriggio al Bernabeu e il Barcellona non ne approfitta, uscendo sconfitto per 2-0 dal terreno della Rosaleda, contro il Malaga.

In Andalusia, a pochi giorni dalla sfida d’andata dei quarti di Champions a Torino contro la Juventus, i blaugrana vivono una serata da incubo e chiudono addirittura il match in 10 per l’espulsione di Neymar (doppio giallo) al 20′ della ripresa.

Il Malaga passa in vantaggio con Sandro Ramirez, prodotto della ‘cantera’ barcelonista, dopo 32′ di gioco; il raddoppio arriva al 91′ con Jony, servito da Fornals.

San raffaele

Il Barcellona protesta per un rigore non concesso a Sergi Roberto, quando il punteggio era sull’1-0. Nella classifica della Liga, il Real ha 72 e i catalani sono sempre a -3, ma con una partita in più.

To Top