Blitz quotidiano
powered by aruba

Adam Masina del Bologna, insulti razzisti su Wikipedia: “Nato da suricati”

BOLOGNA – Ancora un caso di insulti razzisti nel calcio italiano. La pagina Wikipedia di Adam Masina, terzino del Bologna, è stata infatti modificata da qualche utente. “Adottato da suricati, poi da una famiglia dell’hinterland bolognese”, il succo della sua biografia modificata. Leggere per credere.

Nato in Marocco, viene adottato prima da un gruppo di suricati del deserto poi grazie all’intervento dei biologi ed esperti animalisti, passa ad una famiglia di Galliera, crescendo nell’hinterland bolognese; a partire dall’età di 13 anni gioca nelle giovanili del Bologna nel ruolo di attaccante. Nel 2012, a 18 anni, viene mandato in prestito alla Giacomense, società ferrarese militante in Lega Pro Seconda Divisione, dove colleziona 15 presenze. Qui l’allenatore Fabio Gallo inizia ad impiegarlo regolarmente nel ruolo di terzino sinistro”.

Nella mattinata di mercoledì è arrivata la presa di posizione del Bologna che, con un post sul proprio sito e sui propri canali social, ha espresso solidarietà al suo calciatore. “Più forte di ogni idiozia: dopo l’incursione a sfondo razzista su Wikipedia, il Club e tutti i tifosi sono al fianco di Adam Masina”.