Bologna

Bologna-Milan streaming e diretta tv, dove vederla

Bologna-Milan streaming - diretta tv, dove vederla

Bologna Milan streaming, Bologna Milan tv, Bologna Milan diretta, Bologna Milan live, Bologna Milan rojadirecta, Bologna Milan canale 5, Bologna Milan premium, Bologna Milan mediaset, Bologna Milan formazioni, Bologna Milan risultato, Bologna Milan probabili formazioni,
Bologna Milan quote, Bologna Milan scommesse, Bologna Milan dove vederla

BOLOGNA-MILAN IN DIRETTA TV, ORARIO, DOVE VEDERLA IN STREAMING, DOVE VEDERLA SU PC – Bologna-Milan (ore 20.45), partita valida per il campionato italiano di calcio di Serie A (classifica e calendario), verrà trasmessa in diretta tv su Sky Sport e Mediaset Premium e in diretta streaming su SkyGo e Premium Play. Queste due applicazioni sono riservate agli abbonati a Sky Sport e Mediaset Premium.

Queste le formazioni ufficiali.

Bologna – Da Costa, Kraft, Pulgar, Verdi, Destro Krejci, Mbaye, Nagy, Maietta, Gastaldello, Dzemaili.

Milan – Donnarumma, Abate, Romagnoli, Paletta, Vangioni, Kucka, Locatelli, Pasalic, Deulofeu, Bacca, Suso.

“Ha promesso di offrirci una cena, ora devo decidere se sarà in un ristorante stellato o in una pizzeria, ho tempo per pensarci…”. Vincenzo Montella archivia con un sorriso i malumori espressi da Carlos Bacca al momento della sostituzione durante la partita persa domenica con la Sampdoria, per cui il colombiano si è scusato.

“Non c’è stata guerra, ci siamo chiariti, ho voluto capire cosa gli passasse per la testa. Credo che non abbia fatto nulla di grave, è andato un po’ sopra le righe ed è bello che abbia riconosciuto di aver sbagliato, più o meno sollecitato”, racconta Montella alla vigilia della sfida con il Bologna, senza rivelare se l’attaccante partirà o meno titolare: “Dipende da dove ci porta a mangiare… Comunque, è un vantaggio poter giocare subito: dopo una sconfitta interna, prima si torna in campo e meglio è. Abbiamo voglia di rivalsa e di vincere”.

Classifica marcatori del campionato di calcio di Serie A  – 17 reti: Dzeko (Roma). – 16 reti: Mertens (1 rigore-Napoli). Higuain (Juventus) – 15 reti: Icardi (1-Inter); Belotti (1-Torino). – 12 reti: Immobile (3-Lazio). – 10 reti: Borriello (Cagliari); Kalinic (1-Fiorentina); Simeone (1-Genoa); Iago Falque (2-Torino).

– 9 reti: Bernardeschi (2-Fiorentina); Hamsik (Napoli); Nestorovski (Palermo); Thereau (Udinese). – 8 reti: A. Gomez (1-Atalanta); Falcinelli (1-Crotone); Bacca (2-Milan); Callejon (Napoli); Muriel (2-Sampdoria).

– 7 reti: Perisic (Inter); Insigne (Napoli). – 6 reti:Kessie (2-Atalanta); Keita (Lazio); Perotti (6-Roma); Schick (Sampdoria); Defrel e Matri (Sassuolo).

– 5 reti: Kurtic, Petagna (Atalanta); Destro, Dzemaili (Bologna); Pellissier (1-Chievo); Mchedlidze (Empoli); Dybala (2) e Pjanic (Juventus); Parolo (Lazio); Caprari (1-Pescara); Nainggolan (Roma); Pellegrini (1-Sassuolo); Ljajic (1), Benassi (Torino); D. Zapata (1-Udinese).

To Top