Blitz quotidiano
powered by aruba

Bologna-Sassuolo 1-1. Video gol highlights, foto e pagelle. Matri decisivo

BOLOGNA – Come una settimana fa contro la Lazio, anche con il Sassuolo la beffa per il Bologna arriva nel finale, quando la vittoria sembrava ormai in tasca. Questa volta è Matri a rimediare, sfruttando un’indecisione della difesa. Finisce così in parità una sfida giocata a viso aperto tra due belle realtà della serie A, che aveva visto fin lì i padroni di casa legittimare il vantaggio di Verdi, ma col senno di poi sprecare troppo. Così, i quattro punti persi in sette giorni rendono un’amara consolazione la conferma di avere un giocatore che di nome fa Verdi, ma che ormai è pronto per l’azzurro.

Venerdì Giampiero Ventura in visita a Casteldebole era stato chiaro: se continua così potrà essere protagonista e ritagliarsi uno spazio in Nazionale. Il numero nove rossoblù ci mette meno di 10 minuti a rispondere alla chiamata e lo fa con un altro capolavoro, il suo quarto in campionato. Irrati giudica fallosa la scivolata di Cannavaro su Taider: Verdi si sistema la palla e l’esecuzione è quasi didattica, con Consigli immobile, la palla sopra la barriera e sotto la traversa, scheggiata per dare alla rete un taglio ancor più spettacolare. Il Sassuolo reagisce subito con Biondini e una scivolata alta di poco, ma è la squadra di casa ad imporsi, con un gioco immediato e armonico, arricchito da veloci uno-due, folate di qualità di Krejci e dello stesso Verdi, abile nel materializzarsi su più fronti, una formula che non dà punti di riferimento e porta a costruire occasioni.

Krejci al 12′ arriva in ritardo su un cross basso per una frazione di secondo; le lancette fanno un giro e la traversa neroverde trema, colpita da Torosidis che aveva raccolto una respinta del portiere ancora su Krejci; poco dopo è la faccia di Peluso ad opporsi alla conclusione ravvicinata di Floccari; nel giro di un quarto d’ora prima del riposo il Bologna gonfia la rete altre due volte, con Krejci e Floccari, ma in entrambi i casi l’arbitro annulla per fuorigioco, segnalazioni apparse corrette. Il Dall’Ara comunque applaude alla squadra e a Ezio Pascutti, campione del passato ricoverato in ospedale.

Di Francesco decide allora di giocarsi tutto, con Politano per Sensi, di fatto un 4-2-4, per alzare baricentro e intensità. Ma se gli ospiti aumentano la spinta, sono ancora i padroni di casa ad arrivare con più facilità in area e a metà della ripresa impegnano due volte Consigli, prima con Dzemaili, poi con Floccari.

E’ ancora Krejci a sbagliare l’occasione più ghiotta, al 37′ servito da Sadiq, spara fuori davanti al portiere. La ‘nemesi’, genere letterario calcistico, non si fa attendere: nell’unica indecisione di Maietta e Helander, al 40′, si infila Matri, appena entrato, ma pronto a superare Da Costa in uscita con un tocco dolce e sufficiente a gelare lo stadio. Giusto il tempo per Di Francesco di veder entrare il figlio Federico nelle fila avversarie, e di godersi un punto conquistato.

Bologna e Sassuolo 1-1 (1-0). Pagelle e tabellino. Bologna (4-3-3): Da Costa 6, Torosidis 6, Maietta 5,5, Helander 6, Masina 6,5, Taider 6, Nagy 6,5 (24′ st Pulgar 6), Dzemaili 6,5, Verdi 7 (42′ st F.Di Francesco sv), Floccari 6,5 (35′ st Sadiq sv), Krejci 6. (23 Gomis, 97 Sarr, 2 Oikonomou, 15 Mbaye, 24 Ferrari, 6 Viviani, 17 Donsah, 22 Rizzo, 7 Mounier). All.: Donadoni 6,5.

Sassuolo (4-3-3): Consigli 6,5, Lirola 5, Cannavaro 6, Acerbi 6, Peluso 6, Biondini 5,5, Magnanelli sv (12′ pt Pellegrini 6), Sensi 5 (1′ st Politano 6), Defrel 5,5, Iemmello 5 (27′ st Matri 6,5), Ricci 6. (1 Pomini, 79 Pegolo, 5 Antei, 23 Gazzola, 39 Dell’Orco, 32 Duncan, 22 Mazzitelli, 90 Ragusa, 98 Adjapong). All.: E.DiFrancesco 6,5. Arbitro: Irrati di Pistoia 6. Reti: nel pt, 9′ Verdi; nel st, 40′ Matri. Angoli: 9-7 per il Sassuolo. Recupero: 2′ e 3′. Ammoniti: Pellegrini per gioco scorretto. Spettatori: 20.201 (di cui 13.576 abbonati) per un incasso complessivo di 267.125 euro.

** I GOL – 9′ pt: fallo di Cannavaro su Taider e punizione dai 20 metri: l’esecuzione di Verdi è magistrale con un destro che sorvola la barriera, tocca la parte bassa della traversa e non lascia scampo a Consigli. – 40′ st: Maietta è incerto su un lancio di Pellegrini dalle retrovie: sul tocco di testa è bravo a infilarsi Matri che supera Da Costa in uscita.
Bologna-Sassuolo 1-1, video gol highlights e foto.

Immagine 1 di 5
  • Bologna - Sassuolo 1-1 (foto Ansa)Bologna - Sassuolo 1-1 (foto Ansa)
  • Bologna - Sassuolo 1-1 (foto Ansa)
  • Bologna - Sassuolo 1-1 (foto Ansa)
  • Bologna - Sassuolo 1-1 (foto Ansa)
  • Bologna - Sassuolo 1-1 (foto Ansa)
Immagine 1 di 5

Bologna-Sassuolo 1-1, la diretta live di Sportal.

Immagine 1 di 51
  • Bologna, Roberto Donadoni: rubati un paio di computer dello staff tecnicoBologna, Roberto Donadoni: rubati un paio di computer dello staff tecnico FOTO ANSA
  • Roberto Donadoni
  • Donadoni foto Ansa
  • Donadoni (foto Ansa)
  • Donadoni (foto Ansa)
  • Bologna, Donadoni foto Ansa
  • Bologna, Donadoni nella foto Ansa
  • Bologna, Donadoni nella foto Ansa
  • Bologna, Donadoni nella foto Ansa
  • Roberto Donadoni, 50mila€ beneficenza a famiglia Anquiletti
  • Donadoni nella foto Ansa
  • Donadoni nella foto Ansa
  • Donadoni nella foto Ansa
  • Donadoni nella foto Ansa
  • Donadoni nella foto Ansa
  • Donadoni nella foto Ansa
  • Frosinone - Bologna, Donadoni nella foto LaPresse
  • Frosinone - Bologna, Donadoni nella foto LaPresse
  • Frosinone - Bologna, Donadoni nella foto LaPresse
  • Bologna, Donadoni nella foto LaPresse
  • Bologna, Donadoni nella foto LaPresse
  • Bologna, Donadoni nella foto LaPresse
  • Sassuolo - Bologna, Donadoni nella foto LaPresse
  • Sassuolo - Bologna, Donadoni nella foto LaPresse
  • Sassuolo - Bologna, Donadoni nella foto LaPresse
  • lapresse
  • lapresse
  • lapresse
  • lapresse
  • lapresse
  • lapresse
  • lapresse
  • Foto LaPresse
  • Foto LaPresse
  • Foto LaPresse
  • foto lapresse
  • foto lapresse
  • foto lapresse
  • LAPRESSE
  • LAPRESSE
  • LAPRESSE
  • Foto LaPresse
  • Foto LaPresse
  • Foto LaPresse
  • LAPRESSE
  • LAPRESSE
  • LAPRESSE
  • LaPresse
  • LaPresse
  • Lapresse
  • Roberto Donadoni (foto LaPresse)
Immagine 1 di 51