Blitz quotidiano
powered by aruba

Calcio D, Arezzo: Zingaretti-Montalbano dirigente, a Abel Balbo l’area tecnica

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

Da un investigatore privato (vero) ad un commissario di polizia (finto): l’Atletico Arezzo, squadra cittadina che ormai milita in serie D dopo le traversie finanziarie della precedente societa’, che negli anni d’oro era arrivata anche in serie B, e’ stata ceduta dalla Comas di Marco Massetti ad un gruppo di imprenditori romani che hanno aggregato con loro anche Luca Zingaretti, il celebre commissario Montalbano della fiction di Rai Uno. Gli acquirenti del pacchetto di quote (il 90% della srl), sono Gino Severini, Francesco Anzalone e Sandro Felletti. Severini, commercialista, ha diretto tutta la trattativa e assumera’ la carica di presidente. Gli altri due nuovi soci dell’Arezzo, Francesco Anzalone e Sandro Felletti, sono imprenditori del settore dell’arredamento e finanzieranno l’operazione. Il valore dell’Atletico e’ stato quantificato in 400.000 euro. L’area tecnica dell’Atletico Arezzo sara’ coordinata da Abel Balbo (ex centravanti di Argentina, Roma, Udinese e Fiorentina) che ha ha gia’ anticipato ai giornalisti di essere pronto ad avviare il lavoro di rafforzamento della squadra.

Del gruppo dirigente fara’ parte anche l’attore Luca Zingaretti, che tra l’altro avrebbe un legame solido con il Monte dei Paschi di Siena, sponsor della formazione amaranto, per l’organizzazione a Siena della festa del documentario sociale e di costume. Secondo alcune intenzioni anticipate dalla nuova compagine societaria, Arezzo potrebbe diventare base di una serie di iniziative promozionali come le partite della nazionale attori.