Sport

Calciomercato, diretta ultimo giorno. Mati Fernandez al Milan

Calciomercato, diretta ultimo giorno: trattative in tempo reale

Calciomercato, diretta ultimo giorno: trattative in tempo reale

CALCIOMERCATO, ULTIMO GIORNO. DIRETTA LIVE CALCIOMERCATO. ULTIME TRATTATIVE IN TEMPO REALE. ULTIMISSIME CALCIOMERCATO (31/08/2016) – L’ultima giornata di calciomercato da seguire in tempo reale con blitzquotidiano.it e Twitter: da stamattina fino a questa sera (chiusura prevista per le ore 23) sarà possibile seguire tutte le trattative e gli affari con la nostra diretta minuto per minuto.

La Juventus prepara il gran finale. E’ arrivata l’ufficialità del ritorno di Cuadrado.   E’ fatta, anche se manca l’ufficialità. Mati Fernandez è un giocatore del Milan e arriva in prestito con diritto di riscatto. Adriano Galliani ha messo a segno il colpo dell’ultimo minuto. Il centrocampista cileno, classe 1986, in uscita dalla Fiorentina, sembrava vicino al Cagliari, ma ha poi scelto di indossare la maglia del Milan.

La Sampdoria ha trovato il suo difensore, si tratta del centrale sloveno Luka Krajnc che il club doriano ha prelevato dal Cagliari. Il giovane calciatore, classe 1994, arriva in prestito con la Sampdoria che si è riservata la possibilità di riscattarlo a fine stagione. I blucerchiati hanno puntato sullo sloveno dopo i dubbi manifestati da Matteo Bianchetti con cui c’era già un accordo col Verona. È’ ufficiale intanto in maglia doriana del colombiano Carlos Carbonero che resta in prestito, raggiunta l’intesa con il Fenix proprietario del cartellino. Investimento in prospettiva poi con l’acquisto del giovane centrocampista Antonio Palumbo: il ventenne è’ stato preso dalla Ternana a titolo definitivo. Ma il giocatore resterà in prestito in Umbria fino alla fine della stagione.

Brozovic non lascia l’Inter. Anzi, rinnova il contratto con il club nerazzurro. Ad annunciarlo è Miroslav Bicanic, agente del centrocampista croato, a Goal.com. “È ufficiale, Brozovic resterà all’Inter – dice l’agente – altrimenti sarebbe stato sul primo volo per Londra e non con la sua nazionale a Sisake. Firmerà un nuovo e migliore contratto con l’Inter”. Per Marcelo Brozovic, soprattutto dopo l’arrivo di Joao Mario, si era parlato di un trasferimento al Chelsea. Una cessione che avrebbe permesso al club nerazzurro di monetizzare dopo le ultime ingenti operazioni di mercato. “Anche se guadagnerà meno di quello che avrebbe guadagnato al Chelsea – spiega l’agente – lui si trova bene all’Inter: conosce la città e il club, inoltre giocherà in Europa League. C’è un nuovo allenatore, una nuova squadra: per questo non sarebbe voluto andare in Inghilterra”.

“Giocare a due o a tre a centrocampo è indifferente per me, nel Corinthians ho giocato in entrambi i modi, sono a disposizione del mister. Addirittura a volte giocavamo con due registi. Da ragazzo i miei riferimenti erano Zidane e Pirlo, per me erano dei miti”. Lo ha detto Bruno Henrique, nuovo centrocampista del Palermo, presentato alla stampa allo stadio “Renzo Barbera”. “Spero di adattarmi il più presto al calcio italiano – ha aggiunto – diverso dal calcio brasiliano. Nel Corinthians, oltre a smistare palloni da centrocampisti, accompagnavo l’azione offensiva con gli attaccanti. Vedremo dove il mister mi collocherà in campo. Il Palermo si sta rinforzando molto, con Diamanti sarà più forte. Mi è piaciuta la prestazione contro l’Inter, si è vista una squadra unita e compatta con grande intensità di gioco. La squadra sapeva cosa fare”.

Ancora due colpi per il Genoa di Enrico Preziosi letteralmente scatenato nell’ultimo giorno di mercato. Dall’Udinese arriva in prestito con diritto di riscatto e contro-riscatto il brasiliano Edenilson che aveva vestito la maglia rossoblù due campionati fa. Dal Valencia ecco invece il difensore argentino Lucas Orban che è stato acquistato a titolo definitivo. Sul fronte uscite invece ufficiale l’addio dell’ esterno Francesco Renzetti che torna al Cesena, con la formula del prestito, la squadra dal quale lo aveva prelevato il Genoa a giugno scorso.

 


To Top