Blitz quotidiano
powered by aruba

Calciomercato Inter, Lavezzi: sogno quasi impossibile

MILANO – Calciomercato Inter, Lavezzi è il sogno dei nerazzurri. Prenderlo adesso è praticamente impossibile, ci sono maggiori margini di trattativa per la prossima estate, quando scadrà il ricco  contratto del calciatore argentino  con il Psg.

Perché Lavezzi dovrebbe lasciare il PSG, dove sta vincendo il campionato e gioca la Champions? A giugno sarà svincolato e potrebbero esserci possibilità, ma al momento mi sembra difficile”.

Con queste parole, alla vigilia della prossima partita di campionato, il tecnico dell’Inter Roberto Mancini apre al possibile arrivo di Ezequiel Lavezzi. Il suo agente, Alejandro Mazzoni, è a Milano e sono previsti contatti con il club nerazzurro. La rosa attuale, comunque, soddisfa già Mancini.

“Zone da migliorare? Dobbiamo migliorare i campi di allenamento – risponde ironico il tecnico – penso che la rosa possa restare così. Se siamo stati in alto in classifica vuol dire che abbiamo valore. Dobbiamo vincere le prossime partite. Serve concentrazione come nel girone d’andata”.

Ezequiel Lavezzi potrebbe approdare all’Inter. Alejandro Mazzoni, agente dell’attaccante argentino in scadenza di contratto col Psg, è arrivato a Milano per trattare con il club nerazzurro.

Colloqui e contatti sono già in corso da tempo, l’interesse dell’Inter è concreto e per quanto la trattativa resti difficile, le parti sono decise a sedersi ad un tavolo e parlarne.

Lavezzi è un vecchio pallino di Roberto Mancini e il ds nerazzurro Piero Ausilio aveva già sondato il terreno col Psg la scorsa estate. Durante l’amichevole con il club francese a dicembre in Qatar, poi, c’è stato un altro contatto tra i dirigenti parigini e il presidente Erick Thohir.

Lavezzi potrebbe lasciare la Francia già a gennaio, con un indennizzo di 6 milioni di euro al Psg, oppure a giugno a parametro zero. La situazione contrattuale dell’esterno d’attacco argentino è allettante, ma le tempistiche della trattativa sono legate anche al mercato in uscita.

Il primo obiettivo imposto da Thohir è lo sfoltimento della rosa e sono tanti i giocatori che permetterebbero all’Inter di fare cassa o risparmiare ingenti ingaggi. Fredy Guarin, ad esempio, è corteggiato dai cinesi del Jiangsu Suning che sarebbero disposti ad offrire al colombiano ben 7,5 milioni di euro a stagione.

Guarin prende tempo per decidere se accettare la proposta e l’Inter aspetta di capire quanto potrà ricavare dalla vendita del centrocampista.

Non solo Guarin, però, perché Ranocchia è in dirittura d’arrivo con la Sampdoria, la stessa destinazione di Dodó.

Immagine 1 di 5
  • Calciomercato Inter, Lavezzi: sogno quasi impossibileCalciomercato Inter, Lavezzi nella foto LaPresse
  • Calciomercato Inter, Lavezzi nella foto LaPresse
  • Lavezzi nella foto LaPresse
  • Calciomercato Inter, Lavezzi (foto Lapresse)
  • Ezequiel Lavezzi (LaPresse)
Immagine 1 di 5

TAG: ,