Blitz quotidiano
powered by aruba

Calciomercato Inter, ultime notizie: Witsel, Garay, Ferrari

ROMA – A margine dei colloqui con lo Zenit per Ezequiel Garay, Ausilio ha chiesto informazioni al club russo su Witsel. Per la difesa invece il nome nuovo è quello di Gian Marco Ferrari, rivelazione dell’ultimo campionato di Serie B a Crotone, conteso da Inter e Juve. Felipe Melo torna al Galatasaray? E’ questa la certezza del quotidiano turco “Takvim”, secondo cui il brasiliano, tramite il suo agente, ha mandato un messaggio forte ai dirigenti turchi per rientrare a Istanbul dopo una sola stagione in nerazzurro. L’Inter non si opporrebbe alla cessione e nei prossimi giorni potrebbe ricevere un’offerta di 1,5 milioni di euro.

Capitolo Berardi. Sento tante voci, leggo molte cose e si parla tanto. La realtà è però un’altra: l’Inter non ha assolutamente formulato alcuna offerta per Berardi. Non capisco perché si dica il contrario. Il giocatore resterà al Sassuolo. Abbiamo un accordo con la Juventus: semplicemente il suo trasferimento è stato posticipato di un anno. Il ragazzo andrà a Torino al termine del prossimo campionato. Addirittura si parla di possibili sviluppi legali: non è possibile. Non c’è alcunché di illecito in tutto ciò”. Sento tante voci, leggo molte cose e si parla tanto. La realtà è però un’altra: l’Inter non ha assolutamente formulato alcuna offerta per Berardi. Non capiscoCosì, dalle colonne di FcInterNews, Giorgio Squinzi, patron del Sassuolo, ha commentato le voci degli ultimi giorni che vogliono Berardi in trattativa con il club allenato da Mancini. Il proprietario della società emiliana ha dunque confermato quanto affermato da Beppe Marotta, ribadendo i “buoni rapporti” con i bianconeri. “Perché l’agente del giocatore, al contrario, afferma che la proposta dell’Inter è presente e molto importante? Parlano tante persone nel mondo del calcio, anche i procuratori possono farlo. Ma l’offerta nerazzurra non è mai arrivata, non esiste. Questo è quanto”, ha concluso Squinzi. perché si dica il contrario. Il giocatore resterà al Sassuolo. Abbiamo un accordo con la Juventus: semplicemente il suo trasferimento è stato posticipato di un anno. Il ragazzo andrà a Torino al termine del prossimo campionato. Addirittura si parla di possibili sviluppi legali: non è possibile. Non c’è alcunché di illecito in tutto ciò”.