Blitz quotidiano
powered by aruba

Calciomercato Inter, Zukanovic torna in auge

MILANO – Calciomercato Inter, torna in auge il nome di Zukanovic per la difesa. Da Tutto Mercato Web.

L’addio di Vidic e la cessione di Ranocchia riaprono il mercato dell’Inter nel reparto difensivo: Piero Ausilio avrebbe allacciato dei contatti per riportare Rolando a Milano, ma l’ultimissima idea riporterebbe ad un vecchio obiettivo, già cercato pochi mesi fa. Il sampdoriano Ervin Zukanovic, come si legge su Sportmediaset.

L’articolo sul calciomercato della Serie A dell’Ansa.

Ritorni, addii, sogni possibili e quasi impossibili. Mentre il freddo comincia ad avvolgere il Bel Paese, il calcio mercato sembra iniziare a scaldarsi dopo un avvio ad andamento lento. L’ultima ‘bomba’ arriva dalla Germania e riguarda il forte interesse del Bayern Monaco, che dalla fine della stagione sarà guidato da Carlo Ancelotti, per il capocannoniere della Serie A HIGUAIN.

Per il bomber del Napoli il club tedesco sarebbe disposto a fare pazzie a giugno in previsione di un addio di LEWANDOSKI. A bavaresi piace anche Bruno PERES del Torino, mentre la capolista del campionato italiano è molto interessata a KRAMER del Leverkusen.

Continua a muoversi l’Inter ma per operazioni in uscita visto che i nerazzurri, prima di acquistare sono costretti a vendere. Per raggiungere almeno uno tra EDER e LAVEZZI la squadra di Mancini deve riuscire a piazzare i partenti tra cui GUARIN che resiste all’idea di giocare in Cina e RANOCCHIA che non ancora accettato le diverse opzioni che gli si sono presentate, dalla Premier League (Liverpool e Everton) alla Serie A (Bologna, Samp e Fiorentina) passando per la Spagna (Siviglia e Valencia).

Primi progetti per la nuova Roma targata Spalletti intenzionata a rafforzarsi in difesa più che in attacco: se in avanti dovrebbe arrivare PEROTTI piuttosto che EL SHAARAWY, in difesa potrebbero presto sbarcare a Trigoria pedine importanti come ADRIANO del Barcellona (avrebbe già detto sì) e CRISCITO, pupillo di Spalletti allo Zenit. Sul taccuino di Sabatini anche TONELLI, ZIELINSKI e CACERES.

Dopo Spalletti a tornare ad allenare in Serie A potrebbe essere giunto il momento anche per l’ex Ct della Nazionale Marcello Lippi: “Mio padre – ha detto il figlio Davide – è pronto per allenare un grande club, anche europeo. Non valuta solo offerte dall’Italia. Sta cercando un progetto serio ed è pronto a una nuova sfida. In Italia si è parlato di Milan e di Roma, ma in realtà non c’è stato alcun contatto”.

A tornare in campo subito nel massimo campionato italiano è invece Alessandro DIAMANTI che ricomincia dall’Atalanta con la maglia numero 23 dopo l’esperienza da incubo in Premier League con il Watford dove non ha praticamente mai giocato. Si muovono anche le squadre in fondo alla classifica come il Palermo che ha portato in Sicilia il difensore brasiliano naturalizzato polacco Thiago CIONEK e il Verona che ha acquisito, a titolo temporaneo, Ante REBIC, 22 anni, dalla Fiorentina. L’attaccante, ha svolto stamani le visite mediche di rito, e ha scelto il 27 come numero di maglia. .

Immagine 1 di 5
  • lapresselapresse
  • Foto Francesca Soli - LaPresse
  • Foto Francesca Soli - LaPresse
  • Foto Francesca Soli - LaPresse
  • Foto Francesca Soli - LaPresse
Immagine 1 di 5

TAG: ,