Blitz quotidiano
powered by aruba

Calciomercato Juventus, Dybala: l’offerta del Barcellona

Calciomercato Juventus: le ultime notizie, le trattative, gli acquisti e le cessioni.

TORINO – Calciomercato Juventus: le ultime notizie, le trattative, gli acquisti e le cessioni. Secondo i media spagnoli il Barcellona avrebbe scelto Paulo Dybala per sostituire Neymar se Psg o Manchester United dovessero pagare la clausola dell’attaccante brasiliano. econdo il “Mundo Deportivo” Dybala è entrato prepotentemente nei piani del Barcellona. L’argentino della Juventus sarebbe stato individuato dai blaugrana come il sostituto ideale di Neymar nel caso in cui Manchester United o Paris Saint Germain decidessero di pagare la clausola rescissoria da 192 milioni di euro.

Caso Bonucci. Secondo il tabloid inglese The Sun, Leonardo Bonucci avrebbe già accettato un triennale da 170 mila euro a settimana da parte del Chelsea di Antonio Conte: ora i Blues sarebbero pronti ad aumentare a 41,5 milioni l’offerta alla Juve, per battere la concorrenza dello United. Morata e Pogba. “Il Real – ha detto Beppe Marotta – ci ha comunicato che usufruirà del diritto di riacquisto per Morata, nei prossimi giorni lo metterà anche per iscritto. Valuteremo il da farsi ma le possibilità di tenerlo sono molto ridotte. In ogni caso per sostituirlo cercheremo un giocatore altrettanto importante. Per Pogba non ci sono arrivate richieste effettive e non vogliamo sederci al tavolo delle trattative. Per vincere bisogna avere la forza di tenere i campioni. Faremo di tutto per trattenerlo. Raiola è un ottimo manager, ma la crescita di Paul non è ultimata, ha bisogno di rimanere ancora alla Juve”.

Beppe Marotta ha parlato anche della volontà di trattenere Zaza e Lichtsteiner e dell’interessamento dell’Inter per Berardi: “Abbiamo già fatto due acquisti importanti, Pjanic e Dani Alves, e ci siamo rinforzati. Per i discorso dei 4 del vivaio dobbiamo sacrificare giocatori come Padoin. Zaza ha offerte ma resterà con noi. Su Mascherano c’è chiusura da parte del Barcellona, per quanto riguarda Gomes non c’è apertura da parte del Valencia. Al momento sono due piste utopistiche. Lichtsteiner è un giocatore importante, abbiamo bisogno di due uomini per ogni ruolo. Il mancato arrivo di Berardi? Non parlerei di rifiuto, assieme al Sassuolo abbiamo deciso di farlo rimanere al Sassuolo un altro anno. L’Inter? Non credo che ci andrà, ho parlato con Squinzi e Carnevali che sono persone serie”.