Sport

Calciomercato Juventus, ultim’ora. Cuadrado, Brozovic, Fabregas. Le ultimissime

Calciomercato Juventus, ultim'ora. Cuadrado, Brozovic, Fabregas. Le ultimissime

Calciomercato Juventus, ultim’ora. Cuadrado, Brozovic, Fabregas. Le ultimissime
FOTO ANSA

CALCIOMERCATO JUVENTUS, ULTIME NOTIZIE IN TEMPO REALE. Calciomercato Juventus: le ultime notizie, le trattative, gli acquisti e le cessioni. Come scrive in esclusiva TuttoSport, Cuadrado non è convinto di restare a Londra. Non gradisce il Chelsea e lo ha fatto presente ai suoi dirigenti. E allora, nonostante l’insistenza di Conte, non è da escludere che alla fine il club inglese lo accontenti. Piace a Milan e Inter e non dispiace neppure alla Juventus che ha sfruttato le sue qualità: anzi, Beppe Marotta continua a seguirlo e se alla fine dovesse saltare l’operazione Gabigol non è escluso che all’ultimo giorno di mercato lo chieda ad Abramovich per un’altra stagione. Una possibilità che non va esclusa. Allegri lo conosce bene e potrebbe sfruttarlo come attaccante aggiunto. Di sicuro Cuadrado punta a giocare nel campionato italiano. I bianconeri continuano a ricevere numerose richieste per i suoi centrocampisti in esubero. Il West Ham continua a insistere per Pereyra mentre a Conte non dispiace Asamoah, il ghanese che lui ha inventato come esterno sinistro. Magari si potrebbe pensare ad uno scambio con Asamoah. Insomma, tutto può essere. A priori non bisogna escludere niente perché il mercato regala sempre dei colpi di scena.

CALCIOMERCATO JUVENTUS, ULTIME NOTIZIE IN TEMPO REALE. Calciomercato Juventus: le ultime notizie, le trattative, gli acquisti e le cessioni. Come scrive Il Corriere dello Sport con Fabio Massimo Splendore, a Modena con l’Espanyol stasera non ci sarà Simone Zaza. Non è stato convocato. Un segnale forte in chiave mercato: che si riverbera sulla scelta del rinforzo bianconero a centrocampo e che accende i riflettori sul croato Marcelo Brozovic senza spegnerli su Axel Witsel. La storia è nota: il Wolfsburg vuole Zaza. Lo vuole da un bel po’. Da prima di questa sessione di mercato. Ora è arrivato a svenarsi economicamente: 25 milioni più bonus, offerta di 3,5 milioni di ingaggio all’attaccante.

San raffaele

CALCIOMERCATO JUVENTUS, ULTIME NOTIZIE IN TEMPO REALE. Calciomercato Juventus: le ultime notizie, le trattative, gli acquisti e le cessioni.
Come scrive TuttoSport, Questa è la storia di un rifiuto, chissà quanto definitivo, ma che rischia di spalancare uno scenario coinvolgente. Difficile che si vada a dama, ma nel calciomercato l’impossibile – semplicemente – non esiste. Rewind: Massimiliano Allegri studia l’idea di utilizzare Miralem Pjanic in regia (almeno finché Claudio Marchisio non sarà di nuovo abile e arruolato) mentre i dirigenti juventini valutano l’opportunità di ingaggiare un centrocampista in grado di coprire le spalle al bosniaco e assicurare fisicità. Nemanja Matic, classe ’88, serbo dal passaporto slovacco, è l’obiettivo più gradito a tutti, sul campo e dietro la scrivania. Ma Antonio Conte non ci sente, fin dal primo giorno: anche ieri il tecnico del Chelsea ha assicurato al giocatore che l’avrebbe utilizzato con costanza, in coppia con la novità N’Golo Kanté, nella mediana a due, cuore del 4-2-3- 1 in via di evoluzione. E Cesc Fabregas cosa c’entra? Lo spagnolo torna a “incrociare” la Juventus, già freddata a Highbury con un tocco da biliardo nei quarti della Champions 2006: con quel gol l’Arsenal si lanciò verso la qualificazione ai danni dei bianconeri di Fabio Capello. Non aveva neppure 19 anni quando Gigi Buffon vide scorrere lentamente il pallone alle sue spalle. Dai Gunners al Barcellona fino al Chelsea, con cui nel 2014 firmò un quinquennale (33 milioni più bonus ai catalani che l’avevano svezzato, anche se poi lo diedero via per 857 mila euro), Fabregas ha affinato le sue doti di regista dalle qualità immense. Ecco, appunto, il dilemma: se Conte ha praticamente blindato Matic (per il quale in corso Galileo Ferraris era stata stanziata una proposta da 20 milioni più bonus), la stessa cosa non vale per l’ex blaugrana.

To Top