Blitz quotidiano
powered by aruba

Calciomercato Lazio, Felipe Anderson: “Partirò solo per…”

ROMA – Felipe Anderson ha parlato ai microfoni di globoesporte.com raccontando la verità sul passaggio sfumato al Manchester United: “Non so perché non se ne sia fatto nulla con il Manchester. Ma sono tranquillo, ho un contratto lungo davanti a me e un buon rapporto con il mio club. Quando riceverò una proposta che sia buona per me, ma soprattutto per la Lazio, lascerò Roma. Ma per il momento sono tranquillo”. ntanto, Felipe chiederà alla Lazio il placet per arruolarsi nella spedizione olimpionica del suo Brasile: “E’ difficile per una società liberare un giocatore. Ma stiamo parlando, ho un buon rapporto con la squadra e con il club. Senza dubbio, si tratterebbe di un sogno competere ai Giochi Olimpici davanti alla nostra gente. Spero di fare bene nella selezione”.

Alla Lazio, con l’arrivo del loco Bielsa si prepara una rivoluzione. Soprattutto in attacco. E nelle ultime ore i nomi più gettonati per l’attacco della Lazio sono i due fedelissimi di Antonio Conte: Ciro Immobile e Graziano Pellè. Secondo il portale spagnolo, estadiodeportivo.com, sull’attaccante napolateno di proprietà del Siviglia la società che più di altre sta mostrando un interesse concreto è proprio la Lazio: i capitolini sarebbero disposti a mettere sul piatto 9 milioni di euro al fine di convincere il Siviglia a cedere l’attaccante. Pellè di proprietà del Southampton, con il quale ha realizzato 14 gol nell’ultima stagione, e piace al presidente Lotito. Prima di accelerare, però, c’è da capire se incontri anche il gradimento di Marcelo Bielsa. Per il nuovo allenatore è tutto fatto, manca solo l’annuncio ufficiale: probabile lo comunichi direttamente Lotito entro questo weekend.