Sport

Calciomercato: Mbappe, Dolberg, Tielemans, Bakayoko… Quanti campioncini

Calciomercato: Mbappe, Dolberg, Tielemans, Bakayoko... Quanti campioncini
Calciomercato: Mbappe, Dolberg, Tielemans, Bakayoko... Quanti campioncini

Buffon e Mbappé durante Juve-Monaco. EPA/GUILLAUME HORCAJUELO

ROMA – Il calciomercato estivo è alle porte e i club europei si contendono gioiellini come Mbappe, Dolberg, Tielemans e Bakayoko. I più interessanti tra loro sono presentati da Sport Mediaset al seguente link. Riportiamo una parte dell’articolo:

Youri TIELEMANS (Anderlecht), classe 1997, centrocampista. Contratto fino al 2020
Da diversi anni il centrocampista belga è nel mirino dei club italiani. Juventus, Milan e altre società importanti a turno si sono interessate al giocatore e la prossima estate dovrebbe essere quella giusta per il salto di qualità definitivo. All’Anderlecht in questa stagione ha siglato 18 gol con 15 assist, grazie a un grande tiro e a una visione di gioco da fuoriclasse. Chi lo prende farà un affare, ma dovrà sborsare 25-30 milioni di euro.

Tiemoue BAKAYOKO (Monaco), classe 1994, centrocampista. Contratto fino al 2019
Nel Monaco dei miracoli di Jardim è stato il giocatore che più di tutti ha dato equilibrio al gioco offensivo voluto dal tecnico portoghese. Pochi gol, ma tanta fisicità in mezzo al campo, ai più ha ricordato un giocatore come Vieira e il suo futuro potrebbe essere lontano dalla Ligue 1.

Kasper DOLBERG (Ajax), classe 1997, attaccante. Contratto fino al 2021
Se l’Ajax è tornato a giocarsi una finale europea è anche grazie ai gol di questo giovanissimo attaccante danese, passato dalle giovanili del Silkeborg ai Lancieri senza smettere di segnare. Ventitré le reti in questa stagione, in tutti i modi e ricordando i grandi attaccanti del passato dell’Ajax. Piace molto anche in Italia con Milan, Napoli e Roma che si sono interessate al gioiellino danese. La valutazione continua a crescere, si parte da 20 milioni di euro.

Inaki WILLIAMS (Athletic Club), classe 1994, attaccante. Contratto fino al 2021
Basco di origini ghanesi, è stato il primo giocatori di colore a segnare con la maglia dell’Athletic Club. La sua crescita però in questi anni è esponenziale e le giocate da attaccante esterno lo hanno portato alla convocazione in nazionale. Non vuole lasciare l’Athletic di Bilbao nonostante le offerte e si sa quella basca è una boutique piuttosto cara.

Justin KLUIVERT (Ajax), classe 1999, attaccante. Contratto fino al 2019
Figlio d’arte con il fiuto del gol, forse anche più del padre. Ha esordito in Eredivisie dove ha già trovato due gol e quattro assist in meno di ottocento minuti giocati. Di lui si dice un gran bene e la valutazione, per ora inferiore ai 5 milioni milioni, è destinata a schizzare verso l’alto.

To Top