Blitz quotidiano
powered by aruba

Calciomercato Milan, Mario Balotelli tra Cina e Turchia

MILANO – Calciomercato Milan, Mario Balotelli lascerà la squadra al termine della stagione ma, non rientrando più nei piani del Liverpool, non tornerà in Premier League.

La carriera di Mario Balotelli al Liverpool è finita. Lo scrivono in Inghilterra e la sentenza non lascia spazio a ricorsi.Come riporta Il Corriere dello Sport, Jurgen Klopp non vuole il ritorno dell’attaccante in Premier League e il club inglese non può fare altro che accettare il volere del tecnico tedesco e cominciare a trovare una sistemazione per Mario Balotelli.

Mino Raiola è già al lavoro per trovare una squadra all’attaccante, visto che quasi certamente il Milan non proverà a trattenerlo. Ed allora ecco che si fa largo l’ipotesi, scrive Liverpool Echo, della Super League Cinese.

In Asia sono già finiti diversi giocatori e i soldi a disposizione dei club per rilanciare il calcio in Cina, potrebbero consentire a Balotelli di trovare spazio tra i nuovi “Marco Polo” del pallone.
Il Liverpool ha speso 16 milioni di sterline per il cartellino di Balotelli ma difficilmente riuscirà a racimolare quella somma in campionati come quello turco.

Immagine 1 di 4
  • Calciomercato Milan, Balotelli in partenza (foto Ansa)
  • Calciomercato Milan, Balotelli in partenza (foto Ansa)
  • Foto Ansa
  • Calciomercato Milan, Balotelli in partenza (foto Ansa)
Immagine 1 di 4