Blitz quotidiano
powered by aruba

Calciomercato Napoli, Icardi: le ultimissime

CALCIOMERCATO NAPOLI, ULTIME NOTIZIE IN TEMPO REALE. Calciomercato Napoli: le ultimissime, le trattative, gli acquisti e le cessioni.

CALCIOMERCATO NAPOLI, ULTIME NOTIZIE IN TEMPO REALE. Calciomercato Napoli: le ultimissime, le trattative, gli acquisti e le cessioni. Il Napoli ha deciso di non effettuare ulteriori rilanci (l’ultima offerta è di 60 milioni cash o, in alternativa, il pagamento di 35 milioni più il cartellino di Manolo Gabbiadini.) per convincere l’Inter a cedere l’attaccante Mauro Icardi. Da più parti s’ipotizzava la possibilità che il Napoli presto potesse ancora rilanciare, magari spingendosi verso quota 70 milioni. E invece oggi il Napoli ha deciso che la proposta da 60 milioni sarà l’ultima depositata all’Inter.

CALCIOMERCATO NAPOLI, ULTIME NOTIZIE IN TEMPO REALE. Calciomercato Napoli: le ultimissime, le trattative, gli acquisti e le cessioni. Chiuso l’affare Milik, primo rinforzo per un attacco orfano del Pipita, ora De Laurentiis vuole regalare un centrocampista a mister Sarri: sfumato Tolisso (destinato a restare al Lione), si registra un clamoroso sorpasso alla Roma nella corsa che porta ad Amadou Diawara del Bologna. De Laurentiis è disposto ad abbattere il famoso muro di 15 milioni eretto dal Bologna, pur di regalare a Sarri il sostituto ideale di Valdifiori (destinato al Torino).

CALCIOMERCATO NAPOLI, ULTIME NOTIZIE IN TEMPO REALE. Calciomercato Napoli: le ultimissime, le trattative, gli acquisti e le cessioni. Icardi-Napoli, si sale a quota 60 milioni. Ma De Laurentiis si dà una scadenza. Altro rilancio degli azzurri che salgono a 60 milioni cash o, in alternativa, 35 più Gabbiadini: non si aprono crepe nel muro eretto dall’Inter. De Laurentiis aspetterà fino a mercoledì. Il Napoli insiste, rilancia, ma nel muro interista non sembrano aprirsi delle crepe. Nuova offerta, la quarta in appena una settimana, presentata da Aurelio De Laurentiis all’Inter per Mauro Icardi: adesso si tocca la quota dei 60 milioni.

Il Napoli è in pressing, come scrive la Gazzetta dello Sport, ma a questo punto appare chiaro che non aspetterà fino all’infinito. Il club campano ha infatti fissato una deadline: dentro o fuori entro mercoledì, e fino ad allora gli azzurri proveranno ad insistere con l’Inter per l’argentino. Dagli States, però, anche Thohir ha già fatto sapere che Icardi è incedibile: se Suning non cambierà idea e strategia, sarà dura per il Napoli centrare l’obiettivo, nonostante Icardi continui a forzare la mano per il trasferimento o per un rinnovo immediato.

L’insistenza del Napoli è comunque quotidiana. Nelle ultime ore, il presidente Aurelio De Laurentiis ha fatto recapitare la quarta proposta in meno di una settimana all’Inter: 60 milioni cash (oppure, in alternativa, 35 milioni più Gabbiadini), ma nemmeno questa offerta ha convinto l’Inter ad intavolare una trattativa. De Laurentiis ci riproverà, dietro l’angolo c’è un nuovo rilancio.