Blitz quotidiano
powered by aruba

Calciomercato Torino, Lucas Boyè ufficiale: ecco chi è

TORINO – Calciomercato, Lucas Boyè è il colpo del Torino. “Sognavo fin da bambino di giocare in Italia: essendo cresciuto nel River, indossare la maglia granata sarò un’emozione in più”.

Prime parole da giocatore del Torino per Lucas Boyè. L’attaccante argentino, vent’anni, è stato acquistato dal club granata, che lo ha soffiato alla concorrenza di numerose squadre italiane ed europee. Cresciuto nel River Plate, ma proviene dal Newell’s Old Boys, in cui ha collezionato 6 presenze e 1 gol nel massimo campionato argentino, sarà in Italia dal prossimo luglio.

È una punta centrale. Attaccante dal tocco di palla delicato e rapidità nei gesti, che ha nella corsa e nella resistenza (più che nello scatto) le sue doti principali. Alto 180 cm per 80 kg, forte nel colpo di testa e dotato di ottima tecnica; basti pensare che Ventura, quando ha visionato i DVD, si è subito innamorato di questo centravanti. Ricorda infatti un primissimo Immobile, capace di andare a strappare il pallone all’avversario e poi puntare la porta da ogni posizione.

“Lucas Boyé è uno dei più promettenti attaccanti che militano attualmente in Argentina, Paese da sempre fucina di grandissimi talenti”, afferma il presidente del Torino, Urbano Cairo, sul sito web del club. “La nostra area di osservatori lo seguiva da tempo, al pari di altri importanti club italiani ed europei – aggiunge -: per questo era necessario agire in anticipo, per poterlo ingaggiare, e così abbiamo fatto. Si tratta di un investimento importante, in linea con le operazioni di calciomercato che ci hanno contraddistinto per la programmazione e per la scelta di puntare, in Italia e all’estero, su giovani di grande prospettiva”.

Doppio colpo per Genoa e Sampdoria che hanno concluso due operazioni di mercato con gli arrivi del brasiliano Gabriel Silva in rossoblù e di Fabio Quagliarella in blucerchiato. L’attaccante napoletano, già in blucerchiato dieci anni fa, arriva dal Torino e sarà a Genova nel pomeriggio. L’allenamento odierno, previsto inizialmente in mattinata, è stato spostato nella seconda parte della giornata proprio per permettere al giocatore di prendervi parte. L’accordo con i granata prevede la cessione in prestito con obbligo di riscatto dopo la prima presenza, che il giocatore potrebbe fare già mercoledì sera proprio contro il Torino atteso al Ferraris.

Per Quagliarella contratto di un anno e mezzo. Prestito con diritto di riscatto invece per Gabriel Silva che oggi sosterrà il primo allenamento agli ordini di Gasperini. Arrivato in città ieri sera l’esterno brasiliano ha giocato nella prima parte di stagione nel Carpi ma è di proprietà dell’ Udinese.

Immagine 1 di 2
  • Calciomercato Torino, Lucas Boyè ufficialeCalciomercato Torino, Lucas Boyè ufficiale
  • Calciomercato Torino, Lucas Boyè ufficiale
Immagine 1 di 2

 


TAG: ,