Sport

Carlo Alvino: “Donnarumma? Chi è antijuventino ama il calcio pulito”

Carlo Alvino: "Donnarumma? Chi è antijuventino ama il calcio pulito"

Gianluigi Donnarumma
ANSA/ALESSANDRO DI MEO

NAPOLI – Carlo Alvino, giornalista al seguito del Napoli Calcio, ha parlato della rabbia di Gigio Donnarumma al termine di Juventus-Milan 2-1, gara decisa da un rigore dubbio realizzato da Dybala al 95′, nel corso di Radio Goal su Kiss Kiss Napoli:

“Non è possibile che sistematicamente, nel momento di difficoltà, arriva la decisione discutibile che favorisce sempre la stessa squadra. Sono disgustato, Donnarumma aveva disputato una partita straordinaria e deve andar via sconfitta”.

“Ha solo 18 anni e ha detto ‘perché sempre a loro’, io ne ho qualcuno in più e glielo vorrei spiegare. Sono antijuventino, è una bandiera di cui vado fierissimo perchè significa amare il calcio pulito”.

To Top