Carpi

Carpi-Benevento streaming – diretta tv, dove vederla (Serie B playoff)

Perugia-Benevento diretta pagelle formazioni ufficiali serie b playoff
Carpi-Benevento streaming e diretta tv, dove vederla (Serie B playoff)

Carpi-Benevento streaming e diretta tv, dove vederla (Serie B playoff)

Carpi-Benevento, finale playoff Serie B, IN DIRETTA TV, ORARIO, DOVE VEDERLA IN STREAMING, DOVE VEDERLA SU PC (CLICCARE QUI PER LA DIRETTA LIVE DELLA PARTITA) – Carpi-Benevento (orario 20.30), partita valida per il campionato italiano di calcio di Serie B (classifica e calendario), verrà trasmessa in diretta tv esclusiva su Sky Sport. La partita verrà trasmessa anche in diretta streaming sull’applicazione SkyGo. Questa app è utilizzabile solamente dagli abbonati a Sky Sport.

Le formazioni ufficiali di Carpi-Benevento, partita valida come finale di andata dei playoff di Serie B. In palio l’ultimo posto nella prossima Serie A.

Carpi – Belec; Letizia; Sabbione; Concas; Bianco; Mbakogu; Di Gaudio; Poli; Lasagna; Romagnoli; Mbaye.

Benevento – Cragno; Lucioni; Lopez; Melara; Chisbah; Camporese; Cissè; Falco; Venuti; Eramo; Viola.

Il Benevento non ha la minima intenzione di destarsi dal sogno a occhi aperti e si prepara a contendere la promozione al Carpi con l’entusiasmo alle stelle.

L’ottimo finale di stagione ha consentito ai sanniti di ritrovare fiducia e consapevolezza dei propri mezzi e al ‘Cabassi’ la truppa di Baroni punterà a conquistare un risultato positivo, che permetta loro di sfruttare il vantaggio del doppio risultato nel match di ritorno.

L’allenatore dei toscani deve fare a meno dell’infortunato Ciciretti, rimasto nel Sannio per smaltire una distorsione alla caviglia, e dello squalificato Puscas, l’uomo più in forma del momento con quattro reti in altrettante partite, ma può consolarsi con il recupero del bomber Ceravolo che ha smaltito i malanni muscolari e stringerà i denti per essere in campo dal primo minuto.

Il tecnico toscano sembra orientato a confermare il 4-4-2 visto a Perugia, con Eramo e Falco sulle corsie laterali e Cissè in tandem con Ceravolo.

L’alternativa è un 4-2-3-1 con Melara sull’out destro e Falco trequartista alle spalle del centravanti calabrese. In difesa, ballottaggio tra Gyamfi e Venuti nel ruolo di terzino destro, con il primo leggermente favorito.

Occhio al pericolo diffidati: rischiano di saltare la sfida di ritorno big quali capitan Lucioni, Chibsah e Falco. Saranno circa 700 i tifosi sanniti assiepati nel settore ospiti del ‘Cabassi’.

Classifica Marcatori Serie B. 23 reti Pazzini (Verona; 5 rigori) 20 reti Ceravolo (Benevento; 7 rigori) 18 reti Antenucci (Spal; 3 rigori) Caputo (Virtus Entella; 5 rigori) 17 reti Dionisi (Frosinone; 1 rigore) 16 reti Ciofani D. (Frosinone; 4 rigori) Coda (Salernitana; 2 rigori) 15 reti Ciano (Cesena; 3 rigori)

14 reti Caracciolo (Brescia; 2 rigori) Lasagna (Carpi) 13 reti Ardemagni (Avellino; 3 rigori) Litteri (Cittadella; 1 rigore) Di Carmine (Perugia; 1 rigore) Granoche (Spezia; 3 rigori)

12 reti Cacia (Ascoli; 4 rigori) Galabinov (Novara; 2 rigori) Avenatti (Ternana; 4 rigori) 11 reti Zigoni (Spal; 1 rigore) Coronado (Trapani; 3 rigori) 9 reti Masucci (Pisa/Virtus Entella) La Mantia (Pro Vercelli; 1 rigore)

8 reti Favilli (Ascoli) Orsolini (Ascoli) Verde (Avellino; 2 rigori) Galano (Bari/Vicenza) Iori (Cittadella; 2 rigori) Nicastro (Perugia) Palombi (Ternana) Bessa (Verona)

7 reti Arrighini (Cittadella) Chiaretti (Cittadella) Strizzolo (Cittadella) Corvia (Latina; 2 rigori) Macheda (Novara) Dezi (Perugia) Mustacchio (Perugia/Pro Vercelli; 1 rigore) Rosina (Salernitana) Floccari (Spal; 1 rigore) Mora (Spal) Falletti (Ternana) Catellani (Virtus Entella/Carpi; 1 rigore)

6 reti Eusepi (Avellino/Pisa) Maniero (Bari; 4 rigori) Ciciretti (Benevento; 1 rigore) Falco (Benevento) Djuric (Cesena) Cocco (Cesena/Frosinone) Sansone (Novara) Donnarumma (Salernitana; 1 rigore) Luppi (Verona) De Luca (Vicenza/Bari).

To Top