Blitz quotidiano
powered by aruba

Casey Stoner, Capirossi confessa: “Non farà solo test…”

ROMA – “Nel corso dei test invernali ho visto molto bene Valentino Rossi. Sta studiando benissimo tutte le novità di quest’anno e ha fatto tutti i test. Anche le Ducati stanno andando bene, soprattutto con Stoner che secondo me non lo vedremo solo come collaudatore, ma anche in qualche gran premio”. Queste le parole dell’ex pilota Loris Capirossi, dal prossimo anno delegato della Dorna per la sicurezza nei circuiti del MotoMondiale, nel corso della presentazione della stagione motoristica di Sky, emittente con la quale continuerà a collaborare, seppur non più come commentatore dei GP. “Sarà un grande Mondiale – ha detto Capirossi – perché ci sono tanti piloti forti, un campionato da paura”.

Intanto la Yamaha e Valentino Rossi sono sempre più vicini, anche in affari. Oggi è stata infatti formalmente annunciata la stipula di un accordo di partnership triennale tra la Casa di Iwata e la VR46 Riders Academy, la scuola per giovani piloti creata dal nove volte iridato. La Yamaha fornirà innanzitutto supporto e mezzi all’Academy (in particolare moto 26 R-Series e YZ) per consentire ai piloti di allenarsi al Motor Ranch di Rossi e al circuito di Misano.


PER SAPERNE DI PIU'