Blitz quotidiano
powered by aruba

Chievo – Juventus 0-4: Morata doppietta, Pogba-Sandro gol

VERONA – Chievo – Juventus 0-4, gol: Alvaro Morata 5′ e 40′, Alex Sandro 61′, Paul Pogba 67′ . Partita valida come lunch match della 22.esima giornata di Serie A.

La Juve ha battuto 4-0 il Chievo nell’anticipo della 22/a giornata di serie A, ottenendo il dodicesimo successo di fila in campionato: Allegri eguaglia cosi’ la serie di Antonio Conte nel campionato 2013-4. Ora i bianconeri salgono al primo posto in classifica a 48 punti, aspettando il Napoli (47) impegnato alle 15 in casa contro l’Empoli. I gol sono stati realizzati da Morata, autore di una doppietta nel primo tempo, Alex Sandro e Pogba.

”Il rinnovo del mio contratto? Ogni cosa a suo tempo”. Dopo la dodicesima vittoria di fila della sua Juve, Massimiliano Allegri e’ cauto sul possibile prolungamento del contratto in bianconero, nonostante le parole del dg Marotta che prima della partita con il Chievo ha ribadito: ”valuteremo insieme, ma il club non vuole iniziare con un mister in scadenza”. “Il mio rinnovo di contratto? Con la società non ci sono mai stati problemi – ha detto a Mediaset Allegri -, in questo momento siamo tutti concentrati per questa stagione. Ogni cosa a suo tempo”. Sul protagonista della vittoria, Alvaro Morata, il tecnico ha sottolineato che “non si era mai perso, ha segnato in Coppa Italia e oggi ha fatto una doppietta, ma già in allenamento aveva trovato il feeling con il gol. Pogba troppo lezioso? Paul deve continuare così, può crescere ancora perché ha potenzialità enormi. La perfezione non esiste ma dobbiamo lavorarci”.

Chievo-Juventus 0-4 (0-2). Le pagelle ed il tabellino della partita.

CHIEVO (4-3-1-2): Bizzarri 6, Cacciatore 5, Dainelli 5, Sardo 5, Frey 5, Castro 5, Radovanovic 5.5 (16′ st Pinzi 5.5), Rigoni 5, Birsa 5.5 (22′ st Pellissier sv), Mpoku 5 (28’st Gobbi sv), Inglese 6. (32 Bressan, 90 Seculin, 97 Depaoli, 2 Spolli, 96 Damian, 36 Costa). All. Maran 5,5.

JUVENTUS (3-5-2): Buffon 6.5, Barzagli 6.5, Bonucci 6, Caceres 6, Lichtsteiner 7 (35′ st Padoin sv), Khedira 6.5 (1’st Sturaro 6), Marchisio 6 (24’st Hernanes sv), Pogba 7.5, Alex Sandro 7, Dybala 7, Morata 7.5. (25 Neto, 34 Rubinho, 39 Favalli, 3 Chiellini, 24 Rugani, 7 Zaza, 37 Pereyra, 16 Cuadrado, 20 Padoin). All. Allegri 6,5 Arbitro: Doveri di Roma 6 Reti: nel pt 5 e 39′ Morata; nel st 15′ Alex Sandro, 22′ Pogba Ammoniti: Radovanovic, Alex Sandro, Sardo e Pinzi per gioco falloso. Hernanes per gioco non regolamentare Recuperi: 0 e 2′ Angoli: 4-0 per la Juventus Spettatori: 30 mila circa.

***I GOL – 5′ pt: Juventus avanti. Azione sulla destra di Lichtsteiner, tiro cross in diagonale e sul secondo palo spunta Morata che anticipa Frey e batte Bizzarri.

– 39’pt: tambureggiante azione della Juventus. Dybala dal limite per l’inserimento di Khedira che di sinistro serve un assist al bacio per Morata, il suo destro deposita alle spalle di Bizzarri il raddoppio personale.

– 15′ st: altra spettacolare azione bianconera. Dybala serve Lichtsteiner che serve Pogba bravo a dare palla alla sinistra ad Alex Sandro che di sinistro inchioda nuovamente Bizzarri.

– 22’st: poker bianconero. Azione personale di Pogba che salta prima Dainelli, poi Rigoni e di destro batte Bizzarri.

Immagine 1 di 6
  • Chievo - Juventus, Morata nella foto LaPresseChievo - Juventus, Morata nella foto LaPresse
  • Chievo - Juventus, Dybala nella foto LaPresse
  • Chievo - Juventus, Dybala nella foto LaPresse
  • Chievo - Juventus, Dybala nella foto LaPresse
  • Chievo - Juventus, Dybala nella foto LaPresse
Immagine 1 di 6