Chievo

Chievo-Milan 1-3. Video gol highlights, foto e pagelle. Niang decisivo

Chievo milan

Chievo-Milan diretta live

VERONA – Chievo-Milan 1-3, gol: Kucka 44′, Mbaye Niang 46′, Birsa 75′ e autogol di Dainelli al 93′. Il Milan sbanca Verona e si porta al secondo posto del campionato alle spalle della Juventus e a pari punti con la Roma. La squadra di Montella sa soffrire, colpire con cinismo, creare occasioni gol e stringere i denti in una gara difficile contro un’avversaria insidiosa e mai doma sino allo scadere. La rete di Kucka apre la scatola al termine di una prima frazione in cui era stato il Chievo a menare le danze. La squadra di Maran gioca a ritmi alti e costringe il Milan solo alla difensiva.

Lapadula si sacrifica, Niang e’ troppo lontano dalla manovra e Bonaventura non trova spazio tra le linee dei padroni di casa. Il Chievo pressa alto e riparte con fisicita’, ma la squadra di Maran crea poche opportunita’ dalle parti di Donnarumma. Alla prima sbavatura il Milan e’ bravo a farsi trovare pronto e colpire. Il gol e’ una prodezza di Kucka che raccoglie un pallone sporcato da Lapadula e con un gran tiro di sinistro va a infilarsi nel sette della porta di Sorrentino. Il merito del Milan e la rete che spiazza il match arriva dopo soli 50 secondi dal fischio d’inizio.

Il Chievo sbaglia in uscita, Bonaventura vince il contrasto con Dainelli e lancia Niang bravo nell’uno contro uno e bravo anche nel trovare il diagonale di sinistro che batte Sorrentino. Il Milan puo’ triplicare ancora con Niang e Lapadula, bravo Sorrentino sulla punizione del francese e sul tiro ravvicinato dell’ex bomber del Pescara, ma il Chievo la riapre con una bellissima punizione di Birsa.

San raffaele

I gialloblu’ hanno orgoglio e carattere ma peccano di qualita’ e non riescono ad impensierire Donnarumma. Nel finale Bacca calcia d’esterno e la palla, che terminava molto lontano dalla porta di Sorrentino, incoccia il corpo dello sfortunato Dainelli e carambola nella porta del Chievo. Il Milan vola al secondo posto e sabato prova a ricucire il gap sfidando al Meazza la capolista Juventus.

Chievo (4-3-1-2): Sorrentino 6; Cacciatore 5.5, Gamberini 5.5, Dainelli 5, Gobbi 5.5; Castro 6, Izco 5.5 (20′ st De Guzman 5.5), Radovanovic 6; Birsa 7; Floro Flores 5.5 (32′ st Pellissier 5.5), Inglese 5.5 (15′ st Meggiorini 5.5). A disp.: Seculin, Bressan, Costa, Spolli, Frey, Rigoni, Bastien, Parigini. All.: Maran 5.5.

Milan (4-3-3): Donnarumma 6; Abate 6, Paletta 6.5, Romagnoli 6, De Sciglio 6; Kucka 7, Locatelli 6.5, Bonaventura 6.5; Suso 6.5 (36′ st Poli 6), Lapadula 6 (25′ st Sosa 6), Niang 7.5 (43′ st Bacca 6). A disp.: Gabriel, Plizzari, Ely, Gomez, Vangioni, Pasalic, L. Adriano. All.: Montella 7.

Arbitro: Rocchi 6.
Chievo-Milan 1-3, video gol highlights e foto.

Chievo-Milan 1-3, la diretta live di Sportal.

To Top