Chievo

Chievo-Roma streaming – diretta tv, dove vederla (Serie A)

Chievo-Roma streaming - diretta tv, dove vederla (Serie A)

Chievo-Roma streaming – diretta tv, dove vederla (Serie A).
ANSA/FERMO IMMAGINE SKY

Chievo-Roma IN DIRETTA TV, ORARIO, DOVE VEDERLA IN STREAMING, DOVE VEDERLA SU PC (CLICCARE QUI PER LA DIRETTA LIVE) – Chievo Verona-Roma (orario 18:00), partita valida per il campionato italiano di calcio di Serie A (classifica e calendario), verrà trasmessa in diretta tv su Sky Sport e Mediaset Premium e in diretta streaming su SkyGo e Premium Play. Queste due applicazioni sono riservate agli abbonati a Sky Sport e Mediaset Premium.

LE FORMAZIONI UFFICIALI di Chievo Verona-Roma, anticipo del sabato della 37esima giornata di Serie A.

CHIEVO VERONA: Sorrentino; Cacciatore, Cesar, Gamberini, Gobbi; Castro, Radovanovic, Bastien; Birsa; Pellissier, Inglese.
A disp.: Bressan, Seculin, Spolli, Frey, Sardo, Troiani, De Guzman, Izco, Kiyine, Depaoli, Gakpé, Vignato.
All. Maran.

ROMA: Szczesny; Ruediger, Manolas, Fazio, Emerson; De Rossi, Strootman; Salah, Paredes, El Shaarawy; Dzeko.
A disp.: Alisson, Lobont, Juan Jesus, Vermaelen, Bruno Peres, Mario Rui, Nainggolan, Gerson, Grenier, Totti, Perotti.
All. Spalletti.

Arbitro: Damato di Barletta. Assistenti: Di Fiore e Posado. IV uomo: De Pinto. Assistenti di porta: Massa e Celi.

“Siamo un gruppo maturo, ma dobbiamo dimostrarlo in campo. Ci attendono probabilmente le due partite più importanti della stagione perché se non le vinciamo, se non facciamo sei punti, i successi su Milan e Juventus non saranno serviti a niente. È per questo che dobbiamo restare concentrati al massimo e vincere con Chievo e Genoa”.

Così il terzino della Roma, Emerson Palmieri, in vista degli ultimi impegni in campionato che decideranno il piazzamento finale della squadra di Spalletti.

Ai giallorossi non è rimasto che il secondo posto per salvare un’annata contraddistinta dalle eliminazioni in Champions (nei preliminari), Europa League e Coppa Italia.

“Potevamo esserci noi a giocare la finale ieri sera – il rammarico di Emerson, intervistato da Sky Sport24 – ma con la Lazio sono state due partite in cui siamo andati in difficoltà e non abbiamo fatto il nostro dovere. Quello però è il passato, adesso guardiamo avanti. Vogliamo vincere, lavoriamo per questo, per regalare questa gioia ai nostri tifosi. Speriamo di conquistare qualcosa l’anno prossimo”.

To Top