Blitz quotidiano
powered by aruba

Ciclismo, morto Daan Myngheer per attacco cardiaco

ROMA – Un nuovo lutto colpisce il mondo del ciclismo. Dopo la tragica scomparsa di Antoine Demoitié, travolto da una moto dopo una caduta durante la Gent-Wevelgem, oggi, 29 marzo, il team Roubaix Lille Metropole ha annunciato la morte di Daan Myngheer, deceduto in un ospedale in Corsica in seguito ad un attacco cardiaco a soli 22 anni.

Myngheer si era sentito male sabato dopo la prima tappa della Criterium a Porto Vecchio ed era stato ricoverato in ospedale ad Ajaccio. “Ha perso la sua ultima battaglia dopo aver combattuto come un campione”, si legge nel comunicato del team. “E’ deceduto lunedì 28 marzo alle 19.00 alla presenza dei suoi genitori, la sorella Fleur Emely e il suo compagno all’ospedale di Ajaccio”.


TAG: