Sport

Claudia Cretti in prognosi riservata dopo caduta al Giro Rosa: si temono danni cerebrali

Claudia Cretti in prognosi riservata dopo caduta al Giro Rosa: si temono danni cerebrali

Claudia Cretti (al centro nella foto)

ROMA – Claudia Cretti è stata protagonista di una caduta gravissima durante il Giro Rosa di ciclismo. La 21enne di Costa Volpino, in provincia di Bergamo, è finita a terra picchiando la testa durante la settima tappa con partenza a Isernia e arrivo a Baronissi.

L’atleta della Valcar – PBM è caduta in un tratto di discesa, quando la velocità sfiorava i 90 Km/h. L’atleta è in prognosi riservata nel reparto di Neurologia dell’ospedale civile ‘Rummo’ di Benevento ed è ora sottoposta ad un intervento chirurgico.

Secondo quanto si è appreso la ciclista ha riportato fratture alla spalla, oltre ad aver subito un brutto colpo al capo. L’incidente è avvenuto sulla Statale 87, in prossimità del tratto detto della ‘Zingara Morta’ del comune di Fragneto Monforte, in provincia di Benevento.

To Top