Blitz quotidiano
powered by aruba

Cremonese-Piacenza 1-2: highlights Sportube su Blitz

Cremonese-Piacenza 1-2, highlights su Blitz con Sportube.tv-Lega Pro Channel: ecco come vedere il derby del Po, gara della 6a giornata del girone A di Lega Pro 2016-17. Stadio Giovanni Zini di Cremona. Ritorna dopo 4 anni il sentitissimo derby fra cremonesi e piacentini, giocato 73 volte con 27 vittorie dei grigiorossi lombardi e 20 vittorie dei biancorossi emiliani.

Calendario del girone ARisultati e Classifica del Girone A Lega Pro. Tutta la Lega Pro su Blitz in un link: le partite in diretta streaming, le classifiche, i risultati e gli highlights al termine delle partite.

Per vedere gli highlights di Cremonese-Piacenza 1-2, basta cliccare sul video in fondo a questo articolo, oppure andare su questo link che porta al sito di Sportube.tv-Lega Pro Channel, la web tv che trasmette tutte le dirette e gli highlights del campionato di Lega Pro 2016-17. Quest’anno il servizio è a pagamento. Come prima cosa è necessario registrarsi (gratuitamente, e basta farlo una volta sola) sul sito di Sportube, tramite social network o compilando online un modulo di registrazione.

Come funziona Sportube a pagamento? Ci sono tre opzioni. La singola partita costa 2,90 euro, l’abbonamento a tutte le gare in trasferta di una squadra (pacchetto Trasferta Squadra) costa 23,90 (19,90 in promozione fino al 30 settembre), l’abbonamento a tutte le gare in casa e in trasferta di una squadra (pacchetto Singola Squadra) costa 39,90 (29,90 in promozione fino al 30 settembre).

LA CLAS­SI­FI­CA DEL GIRONE A: Alessandria 15 punti; Cremonese 13; Livorno, Arezzo e Renate 10; Viterbese 9; Tuttocuoio 8;  Giana Erminio 7, Piacenza e Pontedera 6 punti; Olbia, Lupa Roma e Como 5; Pistoiese 4; Carrarese, Pro Piacenza, Racing Roma, Lucchese 3 punti e Robur Siena; Prato 2.

CLASSIFICA MARCATORI GIRONE A: 4 reti Gonzalez (Alessandria; 1 rigore), Brighenti (Cremonese; 1 rigore), Shekiladze (Tuttocuoio) 3 reti Bruno (Giana Erminio), Forte (Lucchese; 1 rigore), De Sousa (Racing Roma; 1 rigore), Neglia (Viterbese); 2 reti Iocolano (Alessandria), Erpen (Arezzo), Grossi (Arezzo), Polidori (Arezzo), Le Noci (Como), Nossa (Como), Venitucci (Livorno), Mastropietro (Lupa Roma), Capello (Olbia), Piredda (Olbia), Franchi (Piacenza), Taugourdeau (Piacenza), Gyasi (Pistoiese), Della Latta (Pontedera), Romano (Prato), Pesenti (Pro Piacenza; 2 rigori), Taviani (Racing Roma), Marzeglia (Renate), Napoli (Renate; 1 rigore), Marotta (Siena).