Sport

Cristian Brocchi sa di Lapadula al Milan…dalle tv

Cristian Brocchi sa di Lapadula al Milan...dalle tv

Cristian Brocchi sa di Lapadula al Milan…dalle tv (foto di repertorio Ansa)

MILANO – Cristian Brocchi ha saputo dell’acquisto di Gianluca Lapadula…dalle televisioni. E ci è rimasto male, visto che aveva chiesto lui al Milan l’attaccante del Pescara. E invece l’acquisto di calciomercato è andato a segno all’insaputa del tecnico ross

onero. Sintomo, forse, del fatto che le ore di Brocchi al Milan sono contate. Nonostante le rassicurazioni di Berlusconi al quale Brocchi non piace. Ma se arrivassero davvero i cinesi nel club è davvero difficile una conferma per l’allenatore che ha terminato la stagione coi rossoneri.

2x1000 PD

Spiega G.B. Olivero sulla Gazzetta dello Sport:

Nel frattempo sono arrivate alcune offerte, ma Cristian ha detto no. Però anche a Coverciano, dove sta facendo il Supercorso, si leggono i giornali e si vede la tv. E quindi Brocchi è perfettamente al corrente della situazione: i cinesi, su indicazione di Galliani, preferiscono cambiare e lo sprint a due con Giampaolo è diventata una volata a tre con De Boer e poi a quattro con un altro tecnico ancora non identificato. In Cristian non c’è paura di perdere la sfida: quello può succedere, fa parte del gioco. C’è però la sensazione di non poter giocarsela alla pari, di essere virtualmente tagliato fuori. E allora Brocchi ha scritto una lettera a Berlusconi per dirgli di voler fare un passo indietro, anche per non condizionare lo stesso presidente nel momento decisivo della trattativa per la cessione del club. Le panchine sono quasi tutte occupate, in Serie A solo il Milan è incerto, in B ci sono appena cinque situazioni da definire e il Brescia si è fatto avanti. Cristian non vuole restare a spasso e ovviamente non tornerà alla Primavera rossonera. Quindi ha deciso di anticipare tutti, di andare in pressing come faceva da giocatore, di uscire a testa alta.

To Top