Blitz quotidiano
powered by aruba

De Rossi su Ventura “Anticipo serie A serve, ma i nostri stipendi dipendono da…”

ROMA  – Il ct della Nazionale Giampiero Ventura chiede di anticipare la prossima serie A al 13 agosto per far arrivare l’Italia più pronta alla sfida chiave contro la Spagna. Richiesta lecita, persino sensata ma che difficilmente sarà accolta. E il perché lo spiega uno dei veterani della Nazionale, Daniele De Rossi. Da un lato il centrocampista della Roma si schiera col ct e spiega:

“L’anticipo di campionato chiesto da Ventura per affrontare la Spagna il prossimo settembre servirebbe: sarebbe utile avere qualche minuto di gara in piu’ nelle gambe”.

Subito dopo però De Rossi aggiunge: “Sarà difficile perché d’estate le squadre sono in giro in Cina, in Usa, in Australia: le società fanno soldi anche cosi’, e noi guadagniamo quello che guadagniamo perche’ le societa’ fanno i soldi…Pero’ per una volta, per questa volta, sarebbe utile anticipare l’inizio del campionato”.