Blitz quotidiano
powered by aruba

Diletta Leotta, giocatori Lanciano e “minacce” su Instagram

LANCIANO – Diletta Leotta fa impazzire tutti i tifosi della serie B…e anche i giocatori. I giocatori del Lanciano hanno detto che per loro una eventuale retrocessione sarebbe una cosa gravissima, non solo dal punto di vista sportivo, ma anche perché non potrebbero più avere a che fare con la giornalista Sky che presenta il programma di approfondimento sulla serie B.

Racconta il Corriere dello Sport:

Lo hanno scritto loro stessi, commentando l’ultima foto postata su Instagram dalla conduttrice Sky. “Se retrocediamo e non la vedo più vi sfondo”, ha scritto Manuel Turchi. “Io smetto se non la vedo più”, ha risposto Michele Rigione. “Vi stacco la testa”, l’ironica minaccia di Gaetano.

Intanto c’è qualcuno che accusa la Leotta di usare Poshop per apparire ancora più bella nelle foto che posta online. La giovane giornalista di Sky, conduttrice de “La casa della serie B”, ha i profili social (Instagram, Facebook e Twitter) seguitissimi e inondati di complimenti da parte dei fan. Lei ama postare foto dal dietro le quinte di Sky così come selfie più casalinghi, o al mare o nel tempo libero. E appare sempre più che perfetta.

Ma in un due occasioni non sono sfuggiti alcuni dettagli. La giornalista catanese ha postato una foto da un evento di spettacolo, un classico “carpet” con il tabellone da sfondo con i marchi degli sponsor. Peccato che le scritte vicine alla Leotta siano storte, segno di un “ritocchino” con Poshop soprattutto a livello di gambe e lato B.

Idem dicasi per la foto che la giornalista ha pubblicato mentre faceva le pulizie in casa: basta vedere gli angoli dello specchio alle sue spalle per capire la manomissione. Su internet ci sono tante foto della Leotta, alcune tratte da eventi pubblici e scattate da fotografi: queste sembrano non ritoccate e la Leotta è davvero perfetta, forse un pochino meno “bombastica” rispetto alle foto che posta sui suoi social.

Immagine 1 di 26
  • Diletta Leotta ritocca le foto con Poshop? Prima e dopo...4
  • Facebook
  • Facebook
Immagine 1 di 26