Sport

Serie A, Bologna-Empoli 2-3: highlights, Maccarone doppietta

BOLOGNA, STADIO RENATO DALL’ARA – Bologna-Empoli 2-3, gol: Pucciarelli 24′, Brienza 36′, Massimo Maccarone 42′ e 49′, Mattia Destro 45′.

Empoli batte Bologna 3-2 (2-2) nell’anticipo della 17/a giornata di Serie A. Bologna (4-3-3): Mirante 6.5, Rossettini 5.5, Oikonomou 5.5, Gastaldello 5.5, Masina 5, Taider 5, Crisetig 5 (11’st Falco 6), Donsah 5.5 (27’st Pulgar 5.5), Mounier 5.5 (40’st Mancosu sv), Destro 6.5, Brienza 6.5. (1 Da Costa, 32 Stojanovic, 24 Ferrari, 15 Mbaye, 3 Morleo, 20 Maietta, 33 Brighi, 90 Crimi, 18 Acquafresca). All.: Donadoni 6.

Empoli (4-3-1-2): Skorupski 5, Laurini 6 (34’st Zambelli sv), Tonelli 6, Costa 5, Mario Rui 6, Buchel 6.5, Paredes 6.5, Zielinksi 7 (40’st Croce sv), Saponara 6.5, Pucciarelli 7, Maccarone 7.5 (23’st Livaja 5.5). (23 Pelagotti, 19 Barba, 31 Camporese, 24 Cosic, 13 Maiello, 14 Dioussé, 12 Ronaldo, 6 Bittante, 22 Piu). All.: Giampaolo 7. Arbitro: Mariani di Aprilia 6. Reti: nel pt 24′ Pucciarelli, 36′ Brienza, 42′ Maccarone, 45′ Destro; nel st 3′ Maccarone. Angoli: 9-6 per il Bologna. Recupero: 0 e 4′. Ammoniti: Costa, Laurini, Mario Rui, Pulgar e Taider per gioco scorretto Spettatori: 19.214 (di cui 12.734 abbonati) per un incasso di 240.876 euro (di cui 184.882 rateo abbonati).

** I GOL – 24′ pt: deviazione decisiva con il gomito di Rossettini che inganna Mirante, cambiando direzione al tiro di Pucciarelli, tutto solo e ben servito in area da Saponara dopo un rapido contropiede dell’Empoli. – 36′ pt: il pareggio arriva con una punizione dal limite in posizione centrale: palla toccata e Brienza scocca un esterno sinistro che si va ad insaccare sotto l’incrocio sul lato di Skorupski, impietrito.

– 42′ pt: protagonista Zielinski che avvia l’azione, poi riceve e trova Maccarone con un lob a scavalcare la difesa: l’attaccante con un piatto destro al volo supera il portiere in uscita.

– 45′ pt: Destro capitalizza al massimo un rinvio di Masina, prima eludendo col fisico l’intervento di un difensore e poi, quando Skorupski pasticcia con Costa, aggirandolo e infilandolo con un sinistro basso dal limite. – 3′ st: Masina sembra in vantaggio ma perde Pucciarelli sulla destra che dalla linea di fondo crossa in mezzo dove c’è Maccarone che di testa segna il terzo gol. VIDEO HIGHLIGHTS.

To Top