Sport

Coppa Italia, Lazio ai quarti: 2-1 all’Udinese

ROMA, STADIO OLIMPICO – Lazio-Udinese 2-1, gol: Kone 68′, Matri 70′, Cataldi 78′.

La Lazio ha vinto 2-1, in rimonta, contro l’Udinese e ha conquistato la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Italia dove dovrà vedersela con i campioni in carica della Juventus. I gol di Cataldi e Matri hanno ribaltato l’iniziale rete bianconera di Kone.

Lazio-Udinese 2-1 (0-0) negli ottavi di finale di Coppa Italia.

Lazio (4-3-3): Berisha 5.5, Konko 6, Mauricio 5.5, Hoedt 6, Radu 6, Cataldi 6.5, Biglia 6, Milinkovic 6, Candreva 6.5, Matri 6.5 (40′ st Djordjevic sv), Anderson 5.5 (30′ st Mauri 6). (55 Guerrieri, 66 Matosevic, 4 Gabarron, 44 Prce, 5 Brhhfheid, 27 Seck, 23 Onazi, 7 Morrison, 70 Oikonomidis, 11 Klose). All.: Pioli: 6.5.

Udinese (3-5-2): Meret 6.5, Danilo 6, Domizzi 6 (20′ pt Felipe 5.5), Pasquale 5.5, Widmer 6, Iturra 5, Guilherme 5.5 (6′ st Kone 6.5), Marquinho 5, Ali Adnan 5, Evangelista 5 (15′ st Aguirre), Perica 6. (90 Romo, 40 Perisan, 32 Camigliano, 31 Edenilson, 89 Piris, 7 Badu, 8 Fernandes, 13 Insua, 20 Lodi). All.: Colantuono. Arbitro: Damato di Barletta 6. Reti: nel st 22′ Kone, 25′ Matri, 34′ Cataldi. Angoli: 11 a 1 per la Lazio. Recupero 3′ e 3′. Ammoniti: Ali Adnan per gioco falloso, Cataldi per comportamento non regolamentare. Spettatori: mille circa. Note: Udinese in 10 dal 32′ st per infortunio ad Aguirre, Colantuono aveva già operato le tre sostituzioni.

** I GOL – 22′ st: Kone riceve un cross dalla sinistra e in semirovesciata dall’angolo destro dell’area batte Berisha – 25′ st: in un’azione confusa nell’area friulana, la palla giunge a Matri che da due passi non sbaglia. – 39′ st: conclusione ravvicinata di Konko. Meret para, ma Cataldi insacca sulla respinta.

To Top