Blitz quotidiano
powered by aruba

Serie A, Napoli-Sassuolo 3-1: Higuain doppietta da primato

NAPOLI, STADIO SAN PAOLO – Napoli-Sassuolo 3-1, gol: Falcinelli su rigore 3′, Josè Maria Callejon 19′, Gonzalo Higuain 41′ e 93′.

Il Napoli ha battuto in rimonta per 3-1 il Sassuolo ha mantenuto la vetta della classifica e ha guadagnato due punti sull’Inter che non è andato oltre all’1-1 sul campo dell’Atalanta.

La partita era iniziata male perchè il Sassuolo era passato in vantaggio al 3′ grazie ad un rigore guadagnato da Sansone e trasformato con freddezza da Falcinelli.

Ma il Napoli non ha perso la calma e ha ribaltato il punteggio già nel primo tempo. Al 19′ Callejon ha pareggiato i conti con un bel colpo di testa e al 41′ Higuain ha firmato il sorpasso con un destro da distanza ravvicinata su assist di Marek Hamsik.

Nella ripresa il Napoli ha contenuto bene gli attacchi del Sassuolo e ha chiuso la gara al 93′ con Higuain che ha superato con il sinistro Consigli dopo una bella azione di Callejon.

Al termine della gara, come di consueto, i calciatori del Napoli sono andati sotto la curva a festeggiare e cantare con i propri tifosi.

La classifica marcatori del campionato italiano di calcio di Serie A.
Classifica marcatori del campionato di calcio di Serie A dopo le partite della 19/a giornata, l’ultima del girone d’andata. – 20 reti: Higuain (1 rigore-Napoli).

– 11 reti: Eder (3-Sampdoria). – 10 reti: Kalinic (Fiorentina). – 9 reti: Ilicic (5-Fiorentina); Dybala (1-Juventus). – 8 reti: Pavoletti (Genoa); Icardi (Inter); Bacca (Milan); Insigne (Napoli); Maccarone (Empoli). – 7 reti: Paloschi (Chievo); Pjanic (1-Roma). – 6 reti: Dionisi (Frosinone); Mandzukic (Juventus); Gervinho (Roma); Soriano (Sampdoria); Thereau (Udinese). – 5 reti: Gomez (Atalanta); Destro (1-Bologna); Saponara (Empoli); Felipe Anderson (Lazio); Gilardino (Palermo); Salah (Roma); e Quagliarella (1-Torino). – 4 reti: Sammarco (Frosinone), Borriello (Carpi); Meggiorini (Chievo); Babacar (1-Fiorentina); D. Ciofani (Frosinone); Jovetic (1-Inter); Pogba (1-Juventus); Bonaventura (Milan); Hamsik (1-Napoli); Muriel (Sampdoria); Florenzi (Roma); Floccari (Sassuolo); Baselli (Torino); D. Zapata (Udinese). – 3 reti: Belotti (Torino), Denis (1) e Pinilla (Atalanta); Giaccherini e Mounier (Bologna); Birsa, Inglese (Chievo); Pucciarelli (Empoli); Gakpe (Genoa); Zaza (Juventus); Biglia (1), Candreva e Matri (Lazio); Luiz Adriano (Milan); Allan (Napoli); Hiljemark e Vazquez (Palermo); Dzeko (2-Roma); Berardi (2), Floro Flores e Sansone (Sassuolo); Maxi Lopez (1-Torino); Badu (Udinese); Toni (2-Verona).

– 2 reti: Benassi (Torino), Brienza, Masina e Rossettini (Bologna); Matos (Carpi); Castro e Pepe (Chievo); Buchel (Empoli); Alonso, Blaszczykowski, Borja Valero e G. Rodriguez (Fiorentina); Blanc (Frosinone);Dzemaili e Laxalt (Genoa); Broizovic, Ljaijc e Perisic (Inter); Cuadrado e Khedira (Juventus); Djordjevic, Keita e Kishna (Lazio); Niang (1-Milan); Gabbiadini (Napoli); Goldaniga, G.Gonzalez (Palermo); Iago Falque e Sadiq (Roma); Zukanovic (Sampdoria); Acerbi, Defrel, (Sassuolo); Bovo (Torino); Perica (Udinese); E. Pisano e Toni (2-Verona). Falcinelli (Sassuolo).

– 1 rete: Cherubin, Cigarini (1), D’Alessandro, De Roon, Maxi Moralez, Stendardo, Toloi (Atalanta); Donsah, Gastaldello, Mancosu (Bologna); Lollo, Pasciuti, Di Gaudio, Lazzari, Letizia, Marrone (Carpi); Dainelli, Hetemaj, Pellisier (Chievo); Krunic, Livaja, Paredes, Tonelli, Zielinski (Empoli); Badelj, Rebic, M. Suarez, Verdu, Roncaglia (Fiorentina); Ajeti, Diakite’, Frara, Paganini, Soddimo (Frosinone); Figueiras, Perotti (1), Rincon, Tachtsidis (Genoa); Biabiany, Felipe Melo, Guarin, Kondogbia, Medel, Murillo (Inter); Bonucci, Lemina, Morata, Sturaro (Juventus); Milinkovic Savic, Lulic, Parolo (Lazio); Abate, Alex, Antonelli, Balotelli, Bertolacci, Mexes, Zapata, Kucka (Milan); Albiol, Mertens (Napoli); Djurdjevic, El Kaoutari, L. Rigoni, Trajkovski (Palermo); De Rossi, Digne, Iturbe, Maicon, Manolas, Totti, Rudiger (Roma); Cassano, Fernando e Ivan (Sampdoria); Magnanelli, Missiroli, Pellegrini, Politano (Sassuolo); Acquah, Moretti, Vives, Zappacosta (Torino); Di Natale e Lodi (Udinese); Helander, Gomez, Ionita, Jankovic, Moras, Pazzini (1), Viviani (Verona). Ciro Immobile (Torino). Callejon (Napoli).

– 1 autorete: Gamberini e Frey (Chievo); La Manna e Tachtsidis (Genoa); Ajeti (Frosinone); Basta e Gentiletti (Lazio); Ely (Milan); G. Gonzalez e Vitiello (Palermo); Manolas (Roma); Moisander (Sampdoria); Padelli (Torino); Marquez (Verona).

Immagine 1 di 5
  • Foto LaPresseFoto LaPresse
  • Foto LaPresse
  • Foto LaPresse
  • Foto LaPresse
  • Foto LaPresse
Immagine 1 di 5

TAG: ,